Caricamento in corso...
20 settembre 2017

Chi è Ana Ivanović, la nuova sexy testimonial del brand Intimissimi

print-icon
Ana Ivanović Intimissimi

La sexy tennista Ana Ivanović è stata scelta come una delle quattro testimonial del brand Intimissimi e in poco tempo ha già conquistato il pubblico con il suo fascino. La campagna sta riscuotendo un grande successo e il suo obiettivo è quello di mostrare donne di successo, senza mai farne vedere l’intimo. 

Ha 29 anni e alle spalle ha già collezionato una carriera da vera star: Ana Ivanović era una tennista di successo, vincitrice di 15 tornei WTA e numero uno nel mondo per 12 settimane. Ora si è ritirata, ma rimane sempre una personalità di successo, nonché una donna dal fascino ineguagliabile. Così il brand Intimissimi l’ha scelta, insieme a Irina Shayk, Dakota Johnson ed Ella Mills, come testimonial della sua nuova campagna, il cui obiettivo è mostrare donne di successo che parlano di sé, delle loro carriere e della loro lingerie, senza però mai mostrarla. Con l’hashtag #insideout il brand ha voluto lanciare una campagna internazionale che valorizzi la femminilità con eleganza e discrezione. Non c’è miglior testimonial della sexy tennista serba, che con il suo savoir faire e il suo fascino impeccabile ha stregato il pubblico.

Ana Ivanović: una vita di successi

Classe 1987, Ana Ivanović è originaria di Belgrado e di professione faceva la tennista. Si è ritirata nel 2016 dopo aver vinto 15 tornei WTA, tra cui un Roland Garros ed essere stata la numero uno al mondo per 12 settimane nel 2008. Dopo aver trascorso un periodo di difficoltà sportive, la tennista è tornata nella top 10 mondiale nel 2014, aggiudicandosi 56 vittorie. Nel 2016 invece si è sposata con il calciatore Bastian Schweinsteiger, star della nazionale tedesca. La Ivanović ha iniziato a giocare a tennis all’età di 5 anni e durante la sua infanzia ha vissuto non poche difficoltà, tra cui i bombardamenti della NATO del 1999 nella Jugoslavia. È cresciuta in mezzo a disordini politici e guerre, ma è riuscita con grande determinazione ad arrivare al successo sportivo, esordendo come professionista nel 2003 all’età di 16 anni. La prima vittoria è arrivata nel 2005 a Canberra, con il titolo WTA e da allora si sono susseguiti una serie di successi che l’hanno portata nell’Olimpo del tennis internazionale. Dal 2010 però ha iniziato ad avere alcuni problemi fisici che l’hanno costretta ad un rallentamento, provocando un periodo di declino nei suoi successi sportivi. La tennista è riuscita a tornare al vertice nel 2014, ma solamente per due anni: al termine della stagione 2016 infatti, ha annunciato il suo ritiro.

La campagna #insideout di Intimissimi

Dopo circa un anno dal suo ritiro, Ana Ivanović è stata chiamata come testimonial di Intimissimi per raccontare se stessa e il suo amore per il tennis. Insieme a lei ci sono state anche l’attrice Irina Shayk, compagna di Bradley Cooper, la bellissima Dakota Johnson protagonista del celebre film “50 sfumature di grigio” e Ella Mills, imprenditrice e scrittrice di libri di cucina. Le quattro donne sono state immortalate dal fotografo Mario Testino, vestite con il loro abbigliamento tipico. La campagna #insideout ha sdoganato l’idea che i brand di intimo debbano mostrare donne seminude per promuovere i prodotti, lanciando invece un’idea di femminilità decisamente elegante e raffinata. Di certo, la bellezza di Ana Ivanović è spiccata e il pubblico, che già impazziva per lei, non ha fatto altro che apprezzare ancora di più la sua personalità e il suo fascino.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky