25 settembre 2017

Taylor Swift: la sua BFF parla della loro amicizia

print-icon
Taylor Swift

Sarà anche la cantante che in questo momento sta avendo più successo, ma Taylor Swift non può contare su molta approvazione tra le star del mondo dello spettacolo. Ma, anche se ha litigato con tutti, c’è qualcuno che ha delle belle parole per lei.

Spesso Taylor Swift viene vista come una vera e propria mean girl, ma le sue amiche non sono affatto d’accordo.

L’amicizia con Kelsea

Vista come una delle ragazze più ambigue e false del mondo della musica, Taylor Swift ha deciso di distruggere da sola la sua reputazione e cominciare daccapo. La sua nuova canzone, “Look What You Made Me Do” e il suo nuovo album, “Reputation”, parlano proprio di questo, della morte della vecchia Taylor e della rinascita – dalle ceneri – di una persona nuova. Se questa sia migliore o peggiore della precedente non è dato sapere, fatto sta che la nemica giurata di Katy Perry e Kim Kardashian è tornata sulla scena pubblica in grande stile cantandone – nel senso letterale del termine – di tutti i colori ai suoi detrattori. Sembra che al mondo non siano molte le persone in grado di sopportare Taylor Swift, ma la sua BFF Kelsea Ballerini ha deciso di prendere le sue difese e spendere qualche parola in onore della bionda cantante dalle mille personalità. “L’ho sentita proprio oggi!”, ha detto in un’intervista. “È fantastica ed è sempre di grande supporto. Ovviamente adesso facciamo generi differenti, ma siamo entrambe delle cantautrici nel cuore”. Kelsea ha poi voluto dire qualcosa sulla personalità di Taylor Swift, spesso presa di mira da altre star del mondo dello spettacolo: “Taylor è bravissima a essere se stessa. E questo è sempre stato il suo più grande consiglio: segui il tuo istinto, ascolta il tuo cuore, segui solo questo e nient’altro”.

Il significato della parola “rancore”

Star del momento, Taylor Swift in passato ha avuto più di una discussione con altre celebrity: da Katy Perry a Kim Kardashian, passando per Calvin Harris e Kanye West, non sono poche le persone che costituiscono la sua “anti-squad”. Forse anche per questo motivo ha deciso di sparire dalla circolazione per diversi mesi e, quando è tornata, lo ha fatto con una canzone, “Look What You Made Me Do”, che è tutt’altro che conciliante nei confronti delle passate diatribe. Anzi, il testo è andato a gettare benzina sul fuoco tirando fuori questioni che per alcuni erano forse morte e sepolte. Nonostante il gran caos sollevato dal singolo, i fan di Taylor Swift sembrano aver apprezzato, tanto che “Look What You Made Me Do” ha velocemente detronizzato “Despacito”, e sta entrando nella quarta settimana di dominio incontrastato delle classifiche musicali mondiali.

Il mistero causa del successo?

Taylor Swift è tornata e i suoi fan ne sono entusiasti, ma per adesso regna ancora moltissimo mistero intorno alla sua entrata in grande stile. La cantante non ha ancora rilasciato nessuna intervista che vada a spiegare il perché abbia preso questa decisione o il motivo di un testo così duro come “Look What You Made Me Do”. Taylor è decisa, a parte qualche fugace apparizione sui social, a mantenere quell’alone di mistero che l’accompagna da quasi un anno e che, è bene ricordarselo, ormai è diventato parte integrante del suo personaggio. E chissà che tutta questa incertezza e confusione non abbia contribuito a fare la fortuna del suo personaggio (con una nuova reputazione, tutt’altro che immacolata).

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky