Caricamento in corso...
29 settembre 2017

Katy Perry annuncia un documentario: "Non intendo avere segreti"

print-icon
Katy Perry annuncia un documentario: "Non intendo avere segreti"

Dopo il grande successo del suo nuovo album “Witness” e del tour mondiale, Katy Perry continua a far parlare di sé con l’attività più popolare delle popstar del 2017: il documentario sulla propria vita. Dopo quelli di Demi Lovato e di Lady Gaga, ci aspettiamo grandi cose dal film che debutterà il 4 ottobre.

Katy Perry è una forza inarrestabile che non smette mai di produrre nuove e freschissime idee e deliziare i suoi katycats. Il 4 ottobre arriverà un documentario sulla sua vita che riprenderà i tratti salienti del reality show promozionale che ha fatto, pochi mesi fa, per il suo quinto album “Witness”. Vorrete essere i suoi testimoni?

Katy Perry: sempre sulla cresta dell’onda

Per Katy Perry la parola d’ordine è non fermarsi mai. Per promuovere il suo nuovo album, aveva strutturato un meraviglioso reality show di 72 ore in cui mostrava tutti gli aspetti della sua personalità, della sua vita quotidiana e qualche lato di lei che non potevamo nemmeno immaginare. Questo straordinario evento è diventato, insieme ai dietro le quinte, un documentario dedicato al suo quinto album “Witness”. «Di questi tempi mi sono fermata a pensare a che cosa volesse dire essere un testimone», ha raccontato Katy sotto le note del suo successo “Swish Swish”, in collaborazione con Nicki Minaj. «Tutto quello che ho fatto fino ad ora è stato osservare e scrivere piccole storie a proposito delle mie osservazioni».

Katy Perry vuole dare tutta se stessa al suo pubblico, e lo fa attraverso un documentario che darà testimonianza diretta della sua quotidianità: «Non ho intenzione di avere segreti. Tutti devono testimoniare tutta me stessa, e non solo il mio lato glamour». Nel corso del reality promozionale, amici, personalità VIP e dottori sono stati invitati uno dopo l’altro nella coloratissima casa di Katy Perry, che per l’occasione aveva creato uno spazio completo di cucina, salotto e camera da letto. Insieme a lei ci sono stati RuPaul, America Ferrera, Dita Von Teese, Mario Lopez, Caitlyn Jenner, Anna Kendrick, Gordon Ramsay, Roy Choi e molti, moltissimi altri.

Katy Perry senza segreti

«Esperti di benessere e salute, attivisti politici, artisti, performer, celebrità, fan e familiari: tutti quanti si sono riuniti nel reality e spero che le conversazioni iniziate in diretta possano avere un seguito lontano dai riflettori», spiega Katy Perry. «Il motivo per cui ho chiamato ‘Witness’ questo album? Perché tutti in questo mondo sono dei testimoni a modo loro». Secondo la popstar di “Chained to the Rhythm”, il suo ultimo album descrive un atto di liberazione mentale, sessuale e soprattutto spirituale. «Osserviamo la vita, tutti quanti, e lo facciamo anche se non prendiamo parte attiva alle vicende. Siamo tutti parte di questo mondo. Spero che attraverso la mia musica, attraverso il mio tour, diventeremo tutti testimoni più attivi di questo mondo». Nel frattempo, Katy Perry sta concludendo gli accordi per partecipare, in veste di giudice, al celebre show American Idol.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky