Caricamento in corso...
03 ottobre 2017

Da Irina Shayk a Jane Fonda: quante vip in passerella per L’Oreal!

print-icon
Da Irina Shayk a Jane Fonda: quante vip in passerella per L’Oreal!

È stata una sfilata ad altissimo tasso di vip, quella organizzata da L’Oreal durante la Paris Fashion Week. Modelle d’eccezione, Jane Fonda ed Helen Mirren che – con tutta la loro eleganza – hanno sfilato al fianco di top del calibro di Irina Shayk.

Non solo super modelle come Doutzen Kroes o Barbara Palvin: sulla sua passerella, L’Oreal ha messo in campo anche le attrici. E che, attrici! I flash sono stati puntati tutti su Jane Fonda ed Helen Mirren, e sui loro look tra l’ironia e lo chic. Perché sono loro, le vere testimonial di una bellezza senza età

Modelle d’eccezione

In occasione della Paris Fashion Week, L’Oreal ha organizzato una spettacolare sfilata in un luogo simbolo di Parigi, gli Champs-Élysées. Qui, tra splendide top model del calibro di Irina Shayk e Barbara Palvin, sono scese in campo due donne iconiche. Due attrici dalla carriera straordinaria, e la bellezza vera: Jane Fonda ed Helen Mirren. La prima, in procinto di compiere 80 anni – traguardo che raggiungerà il 21 dicembre prossimo – è scesa in passerella con un aderente tubino zebrato che sottolineava la sua figura longilinea, e quel fisico che persino a una ventenne farebbe invidia. La seconda, che di anni ne ha 72, ha invece calcato la scena con trench, camicia, pantaloni maschili e bastone da passeggio. Entrambe sorridenti, entrambe splendide testimonial di una bellezza che non ha età. Organizzata durante la settimana della moda parigina, la sfilata di L’Oreal ha messo in scena 70 look hair & make-up creati da Val Garland (global make-up director del brand) e da Stéphane Lanciene (global hair director) per tutto un parterre di influencer, modelle, attrici e volti del marchio. Accanto alla Mirren e alla Fonda, i 645 invitati hanno potuto ammirare Irina Shayk (in un felpato abito sportivo bianco e blu) e Winnie Harlow, Petra Nemcova e Barbara Palvin. Donne completamente diverse tra loro, a testimonianza di una bellezza che non può essere omologata.

Tendenze per viso e capelli

Ma quali sono i trend beauty che animeranno invece questa, di stagione? Sicuramente, l’ombretto metal (oro, argento o bronzo poco importa) - steso su tutta la palpebra superiore anche con effetti grafici, e con variazioni di colore – e le linee artistiche, che giocano con gli occhi e che regalano effetti molto minimal o, al contrario, quasi pittorici. Sulle labbra, via libera al rossetto rosso ciliegia, meglio se ad effetto super lucido, e spazio al gioco. La pop art dipinge palpebre e ciglia in tinte shocking, lontane dall’effetto delicato che regala il blush (altra tendenza di stagione). E le ciglia? Sono perfette quelle super scenografiche, ottenute con un abbondantissimo uso del mascara o – ancora meglio – con le extension. Per quanto riguarda l’hairstyle, c’è un gradito ritorno: quello della frangia, maxi – piena e spettinata, a effetto rock - oppure mini, abbinata a tagli corti. Sul fronte del colore, torna il biondo estremo e vincono i colori délavé e gli effetti 3D, creati mediante un sapiente utilizzo di riflessi e sfumature. I tagli, corti, sono i veri protagonisti. Per chi ha i capelli biondi, la tendenza vuole il taglio a scodella e il “sob” (nato dalla fusione tra “short” e “bob”). Per tutte le altre, la lunghezza di stagione è quella media: se il taglio più cool è infatti il bowl cut, si può ripiegare sulla molto più semplice alternativa del short bob, un caschetto corto sotto le orecchie. Da portare spettinato, copiando le modelle.

Helen Mirren, Jane Fonda e Winnie Harlow in passerella per L'Oreal

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky