04 ottobre 2017

Da Beyoncé a Eva Mendes: quanti vip al party del Saturday Night Live!

print-icon
Da Beyoncé a Eva Mendes: quanti vip al party del Saturday Night Live!

È stato un party ad altissimo tasso di celebrities, quello del Saturday Night Live. Da Beyoncé e Jay-z fino a Eva Mendes e Ryan Gosling, in tantissimi sono intervenuti alla festa organizzata a New York dalla celebre trasmissione televisiva

È andato in scena da TAO Uptown, a New York, il party del Saturday Night Live. Una festa organizzata come ogni anno che – questa volta – è stata ancora più scatenata. E ricca di vip. Il celebre talk show televisivo, giunto alla sua 43° edizione, ha fatto incetta di premi all’ultima edizione degli Emmy Awards: un motivo in più per festeggiare alla grande!

Selfie ed entusiasmo

Beyoncé col marito Jay-Z, Ryan Gosling con Eva Mendes, Emma Stone, Alicia Keys con consorte (il rapper Swizz Beatz), e poi Dakota Jonshon, l’attore comico Azinz Anzari (protagonista della serie tv Master of None), il produttore discografico Sean “Diddy” Combs, il conduttore tv Andy Cohen, e il giornalista della CNN Don Lemon mano nella mano col fidanzato Tim Malone: al party del Saturday Night Live – al nightclub TAO Upton di New York -, di celebrities, ce n’erano tantissime. C’erano persino la produttrice del Saturday Night Live Lindsay Shookus, ormai uscita allo scoperto con Ben Affleck (che l’ha accompagnata alla festa), e Scarlett Johansson con il fidanzato Colin Jost. Anche se, secondo i presenti, l’attrice sarebbe rimasta in macchina, e non sarebbe entrata con lui all’interno del locale. Ma, soprattutto, c’erano Beyoncé e Jay-Z. Arrivati al locale intorno alle 4 del mattino, i due sono stati protagonisti di un selfie con Leslie Jones, star del Saturday Night Live e di Ghostbusters, che ha postato poi gli scatti su Twitter. «Ho fatto la peggior foto di sempre! Grazie a dio, Beyoncé è così dannatamente bella! Grazie per la foto Queen B! Ero così nervosa!», scrive l’attrice comica a commento dello scatto che la ritrae con la popstar. Anche se c’è chi giura che, tra le due, la più emozionata fosse proprio Beyoncé… Un altro selfie la ritrae invece insieme a Jay-Z. « Jay-Z è un mostro della musica! Grazie per la foto! Ancora una volta ero così nervosa!», commenta questa volta la Jones.

I look dei vip

Ma non era, quella di Beyoncé e Jay-Z, l’unica coppia glamour che ha preso parte al Saturday Night Live party. C’erano anche Alicia Keys e Swizz Beatz. Arrivati al locale mano nella mano, i  due hanno sfoggiato un look eccentrico. Per lei – rigorosamente senza trucco – lunghe treccine arancioni, fucsia e gialle sciolte su pantaloni in pelle a vita alta, maglioncino nero e un maxi cardigan in stile indiano; per lui, cappotto a scacchi bicolore e – ai piedi – un paio di sneakers marroni con fiamme. Due outfit rilassati, per una coppia che – dallo sfarzo e dall’ostentazione – è lontanissima. Anche Beyoncé, del resto, è arrivata con un look molto meno hot di quelli che è solita sfoggiare: blusa bianca a maniche lunghe, pantaloni blu a vita alta e un paio di Laboutin color cuoio dall’iconica suola rossa. Per Jay-Z, invece, giacca in velluto bordeaux su di un completo total black. Perché, l’understatement, sembrava davvero il leitmotive della serata. Basta guardare al look di Ryan Gosling ed Eva Mendes: giubbino di jeans e scarpe consumate per l’attore, lungo vestito anni Settanta per una sempre splendida Eva. Perché, quando sei una celebrity, quello che indossi non è (sempre) importante…

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky