Caricamento in corso...
16 ottobre 2017

Auguri Angela Lansbury! La signora in giallo compie 92 anni

print-icon
Angela Lansbury

Angela Lansbury, la popolare Jessica Fletcher del telefilm “La signora in giallo”, compie 92 anni. Non tutti sanno che l’attrice è anche vincitrice di un Premio Oscar alla carriera e di numerosi altri riconoscimenti.

La signora in giallo compie gli anni. Nata a Londra il 16 ottobre 1925, Angela Lansbury, interprete della scrittrice Jessica Fletcher nei famosissimi telefilm, festeggia oggi il suo novantaduesimo compleanno.

La scrittrice più famosa della tv

Eh sì, perché Angela Lansbury è stata per anni l’amata scrittrice detective della tv. Nella serie, l’attrice interpreta una scrittrice di romanzi gialli con il pallino dell’investigazione. Il telefilm è stato trasmesso dal 1984 al 1996 ed è stato poi seguito da quattro film per la televisione, dal 1997 al 2003. Grazie alla serie, la Lansbury è diventata popolare in tutto il mondo e, grazie al ruolo di Jessica Fletcher, ha conquistato il record di attrice protagonista in una serie televisiva con il maggior numero di nomination agli Emmy Awards. La signora in giallo le ha permesso anche di ricevere la candidatura a 4 Golden Globe e al People’s Choice Award. In una delle ultime interviste, l’attrice ha detto di essere disposta a tornare sul set del telefilm, a patto che ci sia una buona storia. Molti episodi della serie tv sono stati diretti dal figlio Anthony. Angela Lansbury può vantare ben due stelle nella prestigiosa Hollywood Walk of Fame. Nel 2014, l’attrice ha ricevuto l’Oscar alla Carriera per i numerosi successi nel panorama cinematografico e televisivo.

Non solo Jessica Fletcher

Nonostante sia il ruolo che le ha permesso di avere una vasta popolarità internazionale, Angela Lansbury vorrebbe essere ricordata anche per gli altri film interpretato nella sua carriera. «Per tutti sono Jessica.» ha dichiarato più volte «Preferirei essere conosciuta per il mio lavoro a teatro o al cinema. Ma così è la vita!». D’altronde, l’attrice ha sempre avuto la recitazione nel sangue e, dopo aver studiato alla School of Singing and Dramatic Art di Londra, si trasferì in America. Lì, dopo un’audizione a Broadway, venne scelta per esibirsi in un night club di Montréal come cantante e cabarettista. Da quel momento, la carriera della giovane Angela non si è mai fermata. Nel 1944 ebbe la sua prima nomination all’Oscar come attrice non protagonista, per il suo ruolo nel film “Angoscia” di George Cukor. Nel 1945 si aggiudicò il Golden Globe come miglior attrice non protagonista e una seconda candidatura agli Oscar nella stessa categoria per “Il ritratto di Dorian Gray”. Il secondo Golden Globe, la Lansbury se l’aggiudicò nel 1963, per il film “Va’ e uccidi”, che gli fece ottenere anche la candidatura all’Oscar. Ma nella sua carriera, l’attrice ha lavorato in numerosissimi film, al fianco di attori come Peter Ustinov, Ingrid Bergman, Orson Welles, Paul Newman, Warren Beatty. Tra gli altri film ricordiamo “La lunga estate calda”, “Assassinio sul Nilo”, “Il Danubio rosso”, solo per citarne alcuni.

No al Trono di Spade

Angela Lansbury ha recentemente smentito le voci di una sua partecipazione alla serie tv Il Trono di SpadeGame of Thrones – spiegando anche le motivazioni di questa scelta: «Voglio interpretare donne reali, non stereotipi. Donne che sappiano ciò che dicono, siano attive e partecipino alla società in modo consapevole e al cento per cento. Intelligenti, brillanti anche se incidentalmente hanno compiuto 80 o 90 anni. Il fatto è che nessuno scrive ruoli così, c'è un pregiudizio nei confronti degli anziani che invece spesso, nei loro ambiti, sanno fare la differenza». Impossibile darle torto!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky