Caricamento in corso...
20 ottobre 2017

Demi Lovato spiega com'è fatto il suo uomo ideale

print-icon
Demi Lovato spiega com'è fatto il suo uomo ideale

Con l’uscita del suo documentario YouTube “Simply Complicated”, Demi Lovato apre uno spiraglio sulla sua vita privata e si mostra nella sua fragilità, come non l’avevamo mai vista. Mentre si gode il successo del suo ultimo album “Tell Me You Love Me”, la cantante sperimenta tutti i benefici di una vita da single che ama alla follia.

Come dissero una volta le sagge Spice Girls, “If you wanna be my lover, you gotta get with my friends” (Se vuoi essere il mio amante, dovrai andare d’accordo anche con i miei amici). E questo vale anche per Demi Lovato che, pur avendo ammesso di non fare distinzioni tra uomini e donne, ha un tipo specifico. Com’è fatto il partner ideale della cantante di “Sorry Not Sorry”?

Incontri VIP con le App giuste

Mentre Demi Lovato si gode tutti i benefici della vita da single, non disdegna l’idea di conoscere anche altre persone. Per farlo nella maniera più sicura possibile, Demi ha rivelato di rivolgersi ad una App specifica disegnata per persone che frequentano il mondo della industry. Questa magica “dating App” si rivolge ad un pubblico di attori, cantanti, produttori, sportivi e ha una spietata selezione all’ingresso capace di filtrare solo chi davvero ha connessioni con il jet set. L’App si chiama Raya e ha un abbonamento mensile di 10 dollari, ma al suo intero la gente è ben organizzata per amicizie, esperienze lavorative e, ultimo ma non per importanza, codice morale. «Sì, uso una App di appuntamenti per vedermi sia con ragazzi che con ragazze,» ha raccontato nel corso del suo documentario “Simply Complicated”, «Sono aperta alle connessioni umane, indipendentemente dal fatto che siano maschili o femminili. Non ha alcuna importanza, per me».

Come fa Demi Lovato a capire se quello che ha davanti è il tipo giusto? Innanzitutto, il primo appuntamento dev’essere memorabile. «Il primo incontro è così snervante. Qualche anno fa non mi sentivo così. Le farfalle nello stomaco, il sudore sulle mani… È divertente. Parecchio!» Demi Lovato ha fatto coppia fissa con Wilmer Valderrama per sei anni: i due si sono lasciati, senza rancori, nel 2016, e da quel momento la sua percezione dell’amore si è fatta più seria. Più matura.

Il tipo ideale di Demi Lovato?

Adesso che Demi Lovato è uscita da una relazione così longeva, ed è grande abbastanza da sapere ciò che vuole, possiamo dire che abbia un tipo ideale. Com’è fatto un profilo da dating App che possa attirare la sua attenzione? Se il genere non importa, di sicuro ci sono dei parametri imprescindibili che formano le scelte romantiche di Demi. «Mi piacciono molto gli atleti,» ha spiegato, «C’è qualcosa di davvero sexy in qualcuno che mette tutta la sua forza fisica al servizio della sua passione». Questo suo interesse “sportivo”, però, non significa che Demi sia davvero pronta a tornare al 100% in una relazione seria. Demi Lovato si gode la sua vita da single, ben consapevole di tutti i rischi del caso: «C’è uno stigma sociale sulle donne che fanno sesso occasionale. Per quanto riguarda me, io sono dell’idea che questo è il mio corpo, e dunque è una mia scelta. È così eccitante formare un legame con qualcuno. È piacevole».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky