Caricamento in corso...
26 ottobre 2017

Tessa Thompson è Valchiria: "Il mio personaggio sarà bisessuale"

print-icon
 Tessa Thompson è Valchiria: "Il mio personaggio sarà bisessuale"

La sua bellezza mozzafiato e il suo fisico muscoloso l’hanno resa l’interprete ideale per Valchiria nel nuovo capitolo della saga Marvel di Chris Hemsworth, “Thor: Ragnarok”. Tessa Thompson è una bomba di sensualità e bellezza che non lascia scampo a nessuno. La ciliegina sulla torta? Piacerà proprio a tutti, grazie alla decisione dei produttori di mantenere la sua matrice originale di personaggio bisessuale.

In “Thor: Ragnarok”, Valchiria, interpretata da Tessa Thompson, sarà apertamente bisessuale. La decisione potrebbe essere stata presa per mettere d’accordo tutti, ma proprio tutti, all’interno del mondo dello spettacolo e, più in generale, delle crescenti comunità LGBTQ. E la protagonista che cosa ne pensa?

Un personaggio bisex creato dalla Marvel

Tessa Thompson ha 34 anni e si ritrova davanti una delle sfide più importanti della sua carriera: quella di interpretare Valchiria in “Thor: Ragnarok”, un personaggio bisessuale. La conferma è arrivata quando qualche fan della Marvel aveva commentato su Twitter, in maniera molto lapidaria, sulla nota omosessualità del personaggio Valchiria che, stando ai fumetti, dovrebbe essere lesbica. Tessa Thompson, però, ne sa una più del Diavolo e risponde al commento dimostrando di aver fatto i compiti a casa, ed essersi letta accuratamente tutta la produzione riguardante il suo personaggio: «È bisessuale,» puntualizza Tessa, «E non le importa nulla di quello che gli uomini pensano di lei. Non potete neanche immaginare quanto sia stata bella da interpretare!» Ed eccovi servito il primo personaggio non etero dell’intera produzione Marvel. Purtroppo, però, non vedremo il suo orientamento sessuale all’opera. «L’unico personaggio femminile con cui Valchiria potrà interagire,» spiega Tessa sempre in un tweet, «È la super-cattiva. Che è molto sexy, ma purtroppo non è disponibile a livello sentimentale». I fan hanno apprezzato molto questa voglia di mettersi in gioco di un’attrice che non solo ha dimostrato di amare la sua parte, ma di essere disposta a parlare con i fan e aprire nuovi punti di vista sul suo personaggio.

Pazza per Cate Blanchett: come biasimarla?

Nel corso di un’intervista di quest’anno per il Courier Mail, Tessa aveva espresso tutto il suo contagioso entusiasmo per la pellicola appena girata, e si era detta super-orgogliosa di avere avuto il privilegio di lavorare accanto a una donna del calibro di Cate Blanchett. «Adoro i personaggi femminili scritti in maniera creativa e dinamica, e soprattutto amo le attrici all’altezza della sfida. Per me, Cate Blanchett rappresenta un idolo assoluto e irraggiungibile. Lavorare con lei è stato surreale, praticamente».

Quando parla di Cate Blanchett, Tessa Thompson ha le stelle negli occhi: «Ho guardato con passione tutta la filmografia di Cate, ho visto tutti i suoi film e sono una fan accanita. È una particolarità della Marvel quella di attrarre attori di quel calibro, capaci di rendere veri, vividi e umani personaggi diversamente così fantastici e incredibili, dai poteri fuori dalla normale comprensione». Il film “Thor: Ragnarok” è uscito in Italia dal 25 ottobre e globalmente ha ottenuto moltissimi consensi, totalizzando un punteggio del 99% su Rotten Tomatoes e altri siti di recensioni analoghi.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky