Caricamento in corso...
30 ottobre 2017

Jessica Chastain ha un sogno dedicato alle donne attrici

print-icon
Jessica Chastain ha un sogno dedicato alle donne attrici

Per Jessica Chastain il femminismo è un concetto che va ben oltre la semplice rivalutazione della donna in senso stretto. L’attrice cerca pari diritti nel mondo del lavoro e sogna per tutte le professioniste come lei non solo ruoli “forti”, ma soprattutto ruoli ben scritti.

La prima forma di rispetto verso le donne? Scrivere per loro ruoli cinematografici ben congeniati, che sappiano dare un ritratto realistico ed emozionante della storia che vivono e a cui danno vita. Jessica Chastain, su questo, non ha dubbi, e combatte la sua guerra femminista, alla ricerca dei pari diritti, sui social che ama.

Jessica Chastain contro il sessismo

Jessica Chastain è un’assidua frequentatrice di Twitter, su cui si batte ogni giorno per quello in cui crede. Una battaglia su tutte ha colpito forte e chiaro il mondo di Hollywood, già scosso in questi giorni dallo scandalo Weinstein. Per lei, non si tratta mai di interpretare “donne forti”, come le chiamano i sessisti, ma è tutta una questione di interpretare ruoli ben scritti, che con la vividezza del copione possano emergere e lasciare un segno nella memoria degli spettatori: è così che le donne devono essere ricordate, e solo allora le cose potranno cambiare. La Chastain, con i suoi 2 milioni e 700 mila follower sui social, ha puntato il dito contro il sessismo nel mondo di Hollywood e si è espressa con parole severe contro tutte le donne che sognano di interpretare “donne forti”: «Non senti mai parlare di uomini che sognano di interpretare “uomini forti”, perché si dà per assodato che tutti gli uomini lo siano già». Jessica, 40 anni, ha le idee molto chiare: «Tutte le volte qualcuno scrive che interpreto solo “donne forti”, come se ci fosse una specie di regola non scritta secondo la quale alcune donne non lo sono. Che ne pensate se vi dico invece che io recito solo per ruoli ben scritti, invece?»

Il femminismo come lotta per tutti quanti

Negli ultimi anni, Jessica Chastain ha interpretato un sacco di ruoli importanti che le hanno fruttato due nomination agli Oscar e moltissimi riconoscimenti. Nel corso di un evento di Elle, l’attrice ha parlato con i microfoni del THR, e ha riservato parole molto dure per l’industria dove lavora: «Si tratta di un business stracolmo di razzismo, sessismo e omofobia. Sono talmente intessuti nella trama di questo settore che ormai non li vediamo più per quello che sono. Davanti alle ingiustizie clamorose che accadono ogni giorno, siamo diventati ciechi perché sono ormai la normalità». Jessica Chastain ha confessato di ammirare molto le donne che hanno trovato il coraggio di denunciare: «Sono rimasta ispirata dalle donne più coraggiose di me, che se ne sono uscite allo scoperto con le loro storie sconvolgenti e hanno rischiato tutto per aiutare le altre. Quello che conta è che proprio adesso che siamo così vicine, le voci non spariscano. Dobbiamo amplificarle, dare risonanza».

A differenza delle sue battaglie sociali, la sua vita privata è avvolta da un saggio manto di privacy che custodisce i suoi segreti. Di lei, sappiamo che il luglio si è sposata con l’amore della sua vita, Gian Luca Passi de Preposulo, con cui ha condiviso una luna di miele in Africa che abbiamo potuto ammirare sul suo profilo Instagram. Che avventura!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky