Caricamento in corso...
03 novembre 2017

Jessica Biel e il suo hairstyle bronde:è questo il colore dell'inverno

print-icon
Jessica Biel hairstyle

Jessica Biel è sempre al passo con la moda, anzi la detta lei in prima persona. La star di Hollywood ha sfoggiato uno splendido hairstyle bronde a metà tra il biondo e il castano, seguendo le orme di Gisele Bundchen: è lei la trend setter della nuova stagione. 

L’attrice americana Jessica Biel non è solo apprezzata per il suo talento, ma anche per la sua bellezza, per il suo fisico da atleta e per i suoi capelli da urlo. La star infatti ha dettato la moda dell’inverno in fatto di hairstyle, sfoggiando un color bronde da far invidia a chiunque e un taglio di capelli super glamour. Un mix stupendo di chiaroscuri che conferisce un effetto naturale ed esclusivo: ecco il segreto dell’attrice per la stagione invernale 2017/2018.

È il bronde di Jessica Biel il colore trendy della stagione

Bronde è l’unione di brown e blonde: si tratta di una tinta a metà strada tra il castano e il biondo, che crea un effetto di movimento nella chioma grazie al gioco di luce tra il chiaro e lo scuro. Sembrerebbe essere proprio questo il colore dell’inverno e Jessica Biel non si è fatta trovare impreparata sfoggiando questo hairstyle con grande stile. Insieme al fallayage è uno dei must-have per tutte quelle che vogliono apparire sempre al top, come una vera star. Eppure non è un colore nuovo, il bronde si era già visto in passato ed era stata proprio la top model Gisele Bündchen la pioniera. Le tinte sono calde e avvolgenti: il castano è ravvivato dalla luce del biondo e non è un caso che lo scorso anno l’hairstylist Ryan Pearl avesse chiamato questo colore “biscotto alla cannella”. Un altro esperto di hairstyle di successo invece l’ha definito come un incontro tra il miele e la moka, insomma il risultato è eccezionale in tutti i casi e Jessica Biel l’ha ampiamente dimostrato. Tra i VIP internazionali però l’attrice non è l’unica ad aver sfoggiato delle nuance così trendy: insieme a lei ci sono state anche Jessica Alba, Beyoncé e J-Lo che, hanno dimostrato di saper portare molto bene queste sfumature autunnali.

Come ottenere il colore bronde

Per realizzare un perfetto bronde, si deve partire da una base castana sulla quale si fa una tinta partendo dalle radici con una tonalità molto simile a quella originale. In seguito si ottiene la sfumatura color cannella attraverso una combinazione di colore intervallato da veline di carta laminata. Le ciocche di capelli più chiare seguono lo stesso procedimento, ma sono coperte subito e sono lasciate riposare nella carta laminata. Il risultato è molto d’effetto ed è ideale per chi ha i capelli scuri perché illumina con i suoi riflessi dorati, garantendo però un effetto naturale. Il bronde è perfetto anche per chi ha i capelli sottili, perché dona luminosità, profondità e tridimensionalità. Diverso è invece il balayage, anche questo di moda per la stagione invernale 2017/2018, che si avvicina molto di più allo shatush che ormai non conosce stagioni. Il balayage prevede lo schiarimento di alcune ciocche di capelli, ma con un contrasto molto lieve tra la base e le punte. Anche in questo caso l’effetto finale è molto naturale ed è apprezzato dalle star di Hollywood che lo sfoggiano anche durante le serate di gala. Ormai è ora di dire addio al monocolore per quanto riguarda l’hairstyle: le parole chiave sono movimento e tridimensionalità.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky