Caricamento in corso...
03 novembre 2017

Patrick Dempsey svela: “Da piccolo ero dislessico, ecco come ho vinto”

print-icon
Patrick Dempsey dislessia

Il bellissimo Patrick Dempsey ha conquistato il cuore di tutti i fan interpretando il ruolo di Derek Sheperd. L’attore è un padre di famiglia e un appassionato di corse d’auto, ma la sua infanzia non è sempre stata facile: Dempsey infatti ha dichiarato di aver sofferto di dislessia da bambino, ma di aver vinto questa battaglia.

Considerato a tutti gli effetti un autentico sex symbol, Patrick Dempsey ha conquistato il cuore del pubblico interpretando per anni il ruolo del dottor Derek Sheperd nella serie tv cult Grey’s Anatomy. L’attore ha una vita molto intensa al di là della sua professione cinematografica: oltre ad essere un padre di famiglia infatti è anche un appassionato di corse in auto. La sua infanzia non è sempre stata facile e ha dovuto combattere contro la dislessia: ecco come ha vinto la sua battaglia.

Patrick Dempsey: la recitazione per sconfiggere la dislessia

Bello e affascinante, Patrick Dempsey ha iniziato la sua carriera molti anni fa, ma ha raggiunto la fama grazie alla sua partecipazione alla celebre serie tv Grey’s Anatomy. Insieme ad Ellen Pompeo, è stato per otto anni il protagonista indiscusso di questo capolavoro televisivo che ha stregato e continua a stregare milioni di persone di tutto il mondo. Al termine della sua esperienza, Dempsey ha portato avanti molti altri progetti e ha condiviso con i fan alcuni dettagli della sua vita privata. Durante l’infanzia infatti l’attore soffriva di dislessia: è riuscito a superarla  anche grazie all'amore per la letteratura e la recitazione. La determinazione e l’entusiasmo per quello che sarebbe poi diventato il suo mestiere l’ha spinto ad andare oltre qualunque limite, consapevole di poter realizzare qualsiasi sogno, e così è stato. Ancora oggi, dopo molti anni, Patrick insegue i cambiamenti accogliendoli come nuove opportunità: è nella sua indole infatti sperimentare tutto ciò che riguarda le potenzialità del suo lavoro.

Patrick e la sua anima da sex symbol

Considerato un’icona sexy, Patrick Dempsey è a tutti gli effetti uno degli uomini più affascinanti di Hollywood: forse il merito è anche del camice bianco indossato per otto anni in Grey‘s Anatomy. Felicemente sposato, l’attore ha rivelato di essere un amante del sesso e che il segreto di un buon rapporto di coppia sia avere un’intimità importante con la propria compagna. Conclusa la sua esperienza come Derek Sheperd, l’attore ha vissuto un momento di distacco dalla moglie, ma dopo alcuni mesi i due si sono riscoperti più innamorati che mai: oggi sono inseparabili, nonostante questo ritorno di fiamma abbia segnato la fine delle speranze di molte fan di Dempsey. Proprio per dedicarsi alla sua vita privata, l’attore ha deciso di rimandare per un po’ il suo impegno nelle corse sportive: il suo amore per la famiglia viene prima di qualunque passione. Dopo la fine della sua esperienza televisiva, il bel Patrick ha continuato la sua scalata e il suo successo non accenna a diminuire: la sua interpretazione nel terzo episodio della saga Bridget Jones è stata un’ottima opportunità per far conoscere un altro lato del suo talento artistico. Coraggioso, determinato e sempre pronto a cogliere nuove sfide, il sex symbol continua a cavalcare la cresta dell’onda, mettendo a segno un goal dopo l’altro: i suoi fan, in particolare il pubblico femminile, non perdono occasione per dimostrargli il loro sostegno e l’attore  sempre più grato al pubblico per tutto l’affetto dimostrato in questi anni di intenso lavoro.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky