Caricamento in corso...
09 novembre 2017

Leonardo DiCaprio svela: "Ecco perché sono una persona fortunata"

print-icon
Leonardo DiCaprio persona fortunata

Leonardo DiCaprio è uno degli attori più famosi della storia del cinema, vincitore di numerosi premi, tra cui anche un Oscar. Nella sua vita è riuscito ad avere tutto: fama, un lavoro che ama, una schiera di fan e di ragazze che lo adorano. Eppure lui non si ferma solo a questo: ecco perché si ritiene una persona fortunata.

Leonardo DiCaprio ha iniziato la sua carriera con film come Titanic, per arrivare finalmente all’ambitissima statuetta degli Oscar grazie a Revenant. Il suo successo e il suo talento hanno subito un’ascesa straordinaria, fino a farlo diventare uno degli attori più apprezzati della storia del cinema. DiCaprio è talentuoso, bello, affascinante, ma soprattutto ha un cuore d’oro perché malgrado la sua fama e i suoi soldi, non smette mai di impegnarsi per salvare l’ambiente. A più di 40 anni però, non ha ancora una famiglia e sembra non volersi legare a nessuna donna in particolare: lui comunque si ritiene una persona molto fortunata e in alcune interviste alla stampa ha spiegato il perché.

Leonardo DiCaprio e la libertà di scelta

Avere la libertà di poter scegliere ciò che si vuole fare nella vita è un grande lusso. Ora l’attore ha raggiunto una popolarità tale che potrebbe permettersi anche di ritirarsi a vita privata, calandosi piano piano nell’anonimato. Invece DiCaprio decide di proseguire la sua carriera di attore perché ama il suo lavoro e ama ciò che prova quando si trova sul set. In questo è un uomo davvero fortunato, perché fa il lavoro dei suoi sogni e può decidere lui quando e come smettere. Malgrado il suo successo sul grande schermo, la star non ne vuole proprio sapere di stare fermo nella sua villa californiana, godendosi il sole e la bella vita. Così ha deciso già da diversi anni di impegnarsi in una grande battaglia: quella per salvare l’ambiente. Mentre promuoveva Revenant, il film che gli ha consegnato finalmente l’Oscar tanto atteso, ha lanciato in contemporanea anche il suo documentario girato dall’Argentina all’Artico, in cui parlava di ecologia e di come salvare il pianeta. Leonardo DiCaprio è uno dei più grandi ambientalisti del momento e oltre all’impegno morale nel girare documentari che sensibilizzino l’opinione pubblica, continua a donare migliaia di dollari per la causa. In questo modo riesce a bilanciare la sua ricchezza e la sua popolarità con un sano realismo e una spiritualità che lascia tutto il mondo a bocca aperta. Non è un caso infatti che la star sia anche un grande rubacuori: il suo fascino è irresistibile.

Gli inizi e il successo

DiCaprio è cresciuto nel quartiere di Los Feliz, in una situazione socialmente complicata: questo era uno dei quartieri più degradati di Los Angeles. Da piccolo era gracile, spesso veniva preso in giro e deriso: si sentiva fuori posto e da questa sensazione è nato il sogno di fare l’attore, per evadere dalla realtà. La sua carriera è iniziata a 12 anni apparendo in alcune pubblicità, mentre a 17 anni fu scritturato nella serie TV Growing Pains. La sua vera fortuna però arrivò l’anno seguente quando recitò a fianco di Robert De Niro in Voglia di Ricominciare. L’attore americano fu subito impressionato dal talento di DiCaprio, tanto che annunciò al mondo che quel ragazzino biondo dal nome italiano era un vero genio. Da quel momento iniziò la sua fortuna sul grande schermo e tutt’ora l’attore dichiara che recitare è la cosa che ama fare di più al mondo perché gli permette di vivere un’altra realtà anche solo per poche ore.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky