Caricamento in corso...
09 novembre 2017

Mila Kunis: "se vuoi parlare con tuo marito, fallo dopo il sesso"

print-icon
Mila Kunis: "se vuoi parlare con tuo marito, fallo dopo il sesso"

La ricetta segreta di Mila Kunis, per non discutere col marito Ashton Kutcher? Parlare di questioni importanti... solo dopo aver fatto sesso! Così, assicura, il litigio è scongiurato!

Mila Kunis non è certo una che si tira indietro, di fronte ad una confessione scomoda. Nel corso di una recente intervista, ad esempio, ha spiegato di come preferisca affrontare questioni “spinose” col marito sotto le coperte. Rigorosamente, dopo una buona dose di sesso.

Momenti a due

Protagonista di “Bad Moms – Mamme molto cattive”, Mila Kunis è ultimamente ospite di molte trasmissioni televisive proprio per promuovere quel suo ultimo lavoro. Ma, le sue interviste, sono l’occasione per parlare anche d’altro: del suo ruolo di mamma, del suo ruolo di moglie. Sempre con schiettezza, e senza peli sulla lingua. Dopo aver confessato di come la sua primogenita, fin dalla nascita, sia solita bere un goccio di vino ogni venerdì sera, nel corso della trasmissione tv “Celeb Parents Get Real” ha regalato agli spettatori un piccolo trucco. «Donne, se dove discutere in merito all’educazione dei figli, non parlate ai vostri mariti appena rientrano a casa dal lavoro, aspettate un pochino», ha consigliato Mila Kunis, che è moglie di Ashton Kutcher e che – dall’ex di Demi Moore – ha avuto due figli: Wyatt Isabelle (3 anni) e Dimitri Portwood (11 mesi). «Parlate con loro dopo averci fatto sesso: in quel momento sì, che potrete ottenere ciò che volete!», ha poi aggiunto. Alla trasmissione, Mila Kunis ha partecipato con le colleghe di set Kristen Bell e Kathryn Hahn. E anche Kristen Bell ha spiegato che, talvolta, si ritaglia dei momenti solo suoi col marito Dax Shepard. «A volte lavo i miei figli (Delta di 3 anni e Lincoln di 4 e mezzo) nel lavello, col detersivo per i piatti. Penso: “devo ottimizzare i tempi, voglio stare con mio marito”.  Non mi vergogno di farlo. Anzi, ne sono fiera!», ha dichiarato.

I consigli di una mamma

Del resto, Mila Kunis non è nuova alle confessioni. Solo qualche giorno prima, aveva raccontato a People un divertente aneddoto: tre giorni dopo la nascita del suo secondogenito, era in casa da sola e aveva deciso di stare senza maglietta e senza reggiseno, per poter allattare con più facilità. Ad un certo punto, suonò il campanello e lei  - dimenticando la sua “nudità” – aprì la porta al corriere… così! Come mamma l’ha fatta. Mila la prese sul ridere: non era certo sua intenzione essere sexy! Mentre il corriere, che la famiglia conosce bene in quanto consegna spesso a casa loro, è fuggito imbarazzato. In merito al suo modo di crescere figli, Mila Kunis ha invece confessato di aver imparato molto da sua madre. «Un giorno avevo in braccio Wyatt, che aveva circa due anni. Mia mamma la stava guardando, e ad un certo punto ha esclamato: “oh, guarda! Sta facendo la pipì”. Quando le chiesi da cosa l’avesse capito, mi rispose: “dalla sua faccia: ha dilatato le narici, e questa piccola parte è diventata bianca”. Non avrei mai voluto saperlo! Da quel momento so esattamente quando uno dei miei figli sta facendo pipì», ha scherzato. Anche quella volta, accanto a lei c’erano le sue colleghe di set. «Mia mamma mi ha dato due importantissimi consigli: “ricordati che i giorni sono lunghi e gli anni sono corti” e “quando sei in dubbio, non farlo”», le ha fatto eco Hahn. Perché, anche quando si diventa genitori, non si smette di essere figli…

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky