Caricamento in corso...
15 novembre 2017

Miley Cyrus: l'evoluzione mediatica della sua storia con Liam

print-icon
Miley Cyrus: l'evoluzione mediatica della sua storia con Liam

Sembra ieri che questa splendida coppia è nata tra il clamore mediatico di un film che, da copione, li avrebbe visti insieme solo dietro una cinepresa. Miley Cyrus e Liam Hemsworth hanno attraversato mille avversità per trovare il loro equilibrio e, finalmente, condurre una vita sentimentale felice.

Nata sul set un po’ per gioco e un po’ per magia, la storia tra Miley Cyrus e Liam Hemsworth si è interrotta a più riprese. Nel loro prendersi e lasciarsi, però, era piuttosto evidente che i due sembravano fatti l’uno per l’altra! Vi ricordate come è iniziato tutto? Correva l’anno 2009…

Una storia d’amore sul set

Correva davvero l’anno 2009. Per la precisione, era giugno quando Miley Cyrus e Liam Hemsworth si sono incontrati sul set di “The Last Song”, una pellicola ispirata da un capolavoro romantico di Nicholas Sparks. Giovani, rampanti e bellissimi, non c’è voluto molto prima che i due trasformassero qualche riga di copione nella storia della loro vita. Le prime avvisaglie che c’era profumo d’amore sono arrivate nel novembre dello stesso anno, quando nel corso di un’intervista al Seventeen, Miley ha dichiarato che Liam era “il suo migliore amico”. Arriva marzo 2010, Miley e Liam debuttano sul red carpet degli Oscar non come attori dello stesso film, ma come squisita coppietta. A questo punto, tutto il mondo vuole sapere. In un’intervista di giugno per l’MTV News, Miley confessa che Liam è stato la sua musa ispiratrice per “Can’t Be Tamed”. «Molte delle canzoni che ho scritto sono ispirate a Liam. In realtà, un po’ tutte lo riguardano, in un certo senso. Ma non solo, le mie canzoni parlano anche di vecchie relazioni su cui dobbiamo passare sopra, voltare pagina. Dobbiamo liberarci da quello che ci impedisce di spiccare il volo».

Già nell’agosto del 2010 il loro rapporto, però, comincia ad incrinarsi. Sebbene la separazione non sia stata ufficialmente dichiarata ai giornali, voci di corridoio avrebbero confessato che Liam l’aveva mollata per via dei suoi continui impegni lavorativi che rendevano impossibile la vita di coppia. Nel settembre del 2010, i due sono avvistati di nuovo insieme, ma solo fino a novembre, quando si prendono “una pausa”. Fast forward all’aprile del 2011, i due sono tornati insieme senza però voler bruciare le tappe. Questa volta, la loro relazione sarà più distaccata e meno intensa. Nel febbraio del 2012, Liam Hemsworth rivela ai microfoni del Details che Miley lo fa sentire felice. Nel giugno del 2012, i due annunciano il loro fidanzamento ufficiale al People, con tanto di anello di diamanti.

La rottura

Febbraio 2013: Perez Hilton mette in giro la voce che Miley Cyrus ha tradito Liam con Ed Westwick. Lei, naturalmente, nega tutto, ma qualche mese dopo il suo anello di fidanzamento non c’è più. Se interpellata, Miley è sicura: il matrimonio ci sarà. Nel settembre del 2013, dopo tanti avvistamenti insieme, Miley toglie il “follow” dalla pagina Twitter di Liam. La sua prima performance dopo quel momento è “Wrecking Ball”, e indovinate a chi è dedicata?

Nell’ottobre del 2013, Miley racconta a Cosmopolitan che questo è il miglior momento della sua vita, e che non ha nessuna intenzione di tornare indietro o piangere sul latte versato di una relazione finita. Dopo una turbolenta relazione con Patrick Schwarzenegger, la popstar viene avvistata con Stella Maxwell ma nega ogni coinvolgimento. Un mese dopo, nel 2015, Miley è pansessuale ma, al tempo stesso, assolutamente “single”. Nell’aprile del 2016, Liam e Miley vengono avvistati insieme di nuovo, e nell’ottobre del 2016 è tutto nuovamente ufficiale. I due sono fidanzati. Secondo il gossip, addirittura, i due si sarebbero già sposati pochi mesi fa in una cerimonia segretissima a Malibu. Ma sarà vero?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky