16 novembre 2017

Nicole Kidman è la donna più Glamour del 2017

print-icon
Nicole Kidman

C’era da aspettarselo: Nicole Kidman è appena stata nominata donna dell’anno 2017 secondo Glamour. I suoi outfit da red carpet e da occasione speciale hanno letteralmente elettrizzato i fan, lasciandoli di stucco e, soprattutto, trasformando i suoi 50 anni in un gioiello prezioso che la rendeva ancora più bella e affascinante. Per non parlare poi del suo ritrovato, caparbio e coraggioso orgoglio femminista, in questi mesi sempre più agguerrito.

Secondo Nicole Kidman, il suo successo è parte integrante dell’amore che suo marito Keith Urban riesce a dimostrarle ogni giorno. Essere glamour è questione di sentirsi belle, sempre, e non c’è niente di meglio di un partner fedele e premuroso come Keith per guardarsi allo specchio ogni giorno e sentirsi regine.

Nicole Kidman: tutto per Keith Urban

Nicole Kidman è la donna dell’anno 2017 secondo Glamour, e non c’è da stupirsene. Nel corso dell’anno, l’attrice australiana ci ha stregate con una serie di outfit incredibili che hanno fatto mormorare il mondo intero anche nei giorni a venire. Completano il quadro gli impegni sociali che l’attrice ha deciso di abbracciare con solerzia e serietà, per aiutare, sostenere e incoraggiare la presenza femminile all’interno dell’industria dell’entertainment. Nonostante abbia ritirato il suo premio con un abito Dior nero da far girare la testa, e un sorriso meraviglioso, tutte le sue attenzioni erano indirizzate al marito Keith Urban, con cui condivide una relazione lunga ormai 11 anni. «[Keith] mi dà così tanta forza ogni giorno, mi riempie d’amore,» racconta Nicole con la luce negli occhi, assolutamente convinta che, senza di lui, sarebbe perduta. «Sono molto, molto fortunata e so che molte persone in questa stanza non hanno niente del genere, ma io sì, e voglio che tutto il mondo lo sappia!» Nel frattempo, tra il pubblico Keith Urban ascoltava con le lacrime agli occhi. «Sono molto, molto fortunata». Dal canto suo, Keith Urban ha appena vinto il premio CMA per il singolo musicale dell’anno con “Blue Ain’t Your Color”. Commosso dalla dichiarazione d’amore della moglie, l’ha abbracciata teneramente e ha condiviso con lei una serie di meravigliosi scatti chic e, al tempo stesso, intimamente romantici.

Il segreto dell’abito di Nicole Kidman

Nel corso della serata, Nicole Kidman ha sfoggiato un meraviglioso abito firmato Dior. Sul petto, l’applicazione di una donna alata dall’aspetto metaforico. Incuriositi, i giornalisti non hanno dovuto attendere a lungo prima di capire che Nicole Kidman voleva comunicare un messaggio chiaro e potente a tutti coloro che l’avrebbero guardata quel giorno, anche senza ascoltarla. «Questa sera sto indossando le ali, e vi dico perché. Voi tutti, ragazze e ragazzi in platea e sulle balconate, non scoraggiatevi mai. Anche se qualcuno proverà a tarparvi le ali, sappiate che ricresceranno, e un giorno potrete volare di nuovo!»

Mantenendo fede al suo nuovo “ruolo” di Donna dell’Anno secondo Glamour, Nicole Kidman ha fatto un appunto sull’attuale situazione dello show-biz, recentemente sconquassato dallo scandalo Weinstein e dagli abusi, all’ordine del giorno, denunciati da attori e attrici, anche i più affermati. «Diamo sempre il nostro supporto e diventiamo motivo di un cambiamento. Si tratta di costruire ponti, di fatto,» ha spiegato, «I ponti portano comprensione, empatia. I ponti portano anche cambiamenti, ed è proprio questo che ci serve. Dobbiamo cambiare».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky