27 novembre 2017

Taylor Swift: la sua carriera... in dollari!

print-icon
Taylor Swift

Quali sono le cifre che rappresentano la carriera di Taylor Swift? Un indizio: si esprimono in milioni! Ecco tutti i numeri della bionda cantante che sta dominando le hit musicali grazie al suo nuovo album, “Reputation”.

Dopo un periodo di assenza dalle scene musicali, Taylor Swift è tornata con un nuovo album e una carica che le hanno fatto guadagnare milioni di dollari.

Il ritorno di Taylor Swift

Una delle cantanti che più hanno guadagnato nel 2017 è Taylor Swift: il suo nuovo album, “Reputation”, non ha fatto nemmeno in tempo a varcare la soglia dei negozi di dischi il 10 novembre che già centinaia di migliaia di copie erano state vendute, alcune in preordinazione, altre alla classica maniera. Ovviamente fior di quattrini sono fioccati nelle tasche della bionda cantante, che è stata anche accusata di taccagneria per non aver messo il nuovo disco sulle piattaforme di streaming online per poter essere ascoltato da tutti. Una vecchia polemica questa, che ha visto protagonista Taylor Swift anche qualche anno fa quando ha ritirato tutta la sua musica da Spotify – salvo poi rimettercela il giorno dell’uscita dell’album di Katy Perry (la vendetta a quanto pare vince sul denaro). Una carriera di tutto rispetto quella di Taylor Swift segnata sì dalla permanenza ai primi posti delle classifiche musicali, ma anche da guadagni importanti, che l’hanno resa per l’industria discografica una gallina dalle uova d’oro. Ecco riassunti i suoi lavori… in cifre!

Milioni di album e di dollari

Gli album di Taylor Swift hanno venduto una quantità impressionante di copie, facendole guadagnare cifre astronomiche. Per quanto riguarda i cd, di “Fearless” ne sono state vendute finora 6,1milioni, di “1989” 5,7milioni, di “Taylor Swift” 4,6milioni, di “Speak Now” 4,4milioni, mentre di “The Taylor Swift Holiday Collection” “solo” 366mila. “Reputation” ha visto sparire un milione di copie già durante la prima settimana, cosa che fa credere – a ragione – che questo potrebbe essere il disco più venduto nella carriera di Taylor Swift. E anche i guadagni della star fanno girare la testa: se nel 2015 era arrivata a guadagnare più di un milione al giorno, nel 2016 è stata incoronata l’artista più ricca del mondo, con un patrimonio di ben 170milioni di dollari. Il bello è che la cantante, grazie alla tournée e ai vari marchi di cui è testimonial, qualche mese prima aveva messo da parte “solo” 80milioni, più che raddoppiati in pochissimo tempo.

Una ragazza solitaria

Taylor Swift è nota nel mondo dello show business per avere vari contenziosi aperti con diverse celebrità. La bionda star non ha un carattere facilissimo, soprattutto perché quando c’è qualcosa che la contraria non le manda a dire, mettendo in musica la sua rabbia e facendo infuriare moltissime celebrità (Kanye West ne sa qualcosa). La cantante ha confessato che da teenager è stata vittima di bullismo e che non aveva praticamente nessuna amica: «Mi ricordo che mia madre mi diceva di andare al King of Prussia Mall, il più grande supermercato della Pennsylvania. Andavamo lì per evitare che io incontrassi le mie compagne di scuola che si erano organizzate per uscire senza chiamarmi. Ma mi divertivo con mia madre, era ed è la mia migliore amica». Oggi la sua squad ce l’ha, ma forse le è rimasta la diffidenza vergo gli altri. E “Look What You Made Me Do” ne è la dimostrazione.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky