05 dicembre 2017

Selena Gomez commossa: "Eccovi l'amica che mi ha salvato la vita"

print-icon
Selena Gomez commossa: "Eccovi l'amica che mi ha salvato la vita"

Ora che si sente molto meglio, Selena Gomez è tornata a far parlare di sé sui migliori palcoscenici del mondo. Dopo averci stregato con “Wolves”, il suo nuovo singolo destinato a scalare tutte le classifiche, l’ex icona Disney porta in gloria la persona a cui, a conti fatti, deve il semplice, soverchiante fatto di trovarsi ancora qui: Francia Raisa, l’amica fedele che è stata disposta a donarle un rene nel momento del bisogno.

Ci sono decisioni che partono dal cuore e sono destinate alla leggenda. Gesti che non possono essere quantificati nella loro grandezza e, soprattutto, nelle loro conseguenze. Se possiamo ancora ascoltare la musica di Selena Gomez è soprattutto grazie ad un’amica che non ha esitato a compiere un immenso sacrificio nel momento del bisogno. Questo, Selena, lo ha capito.

“Se sono qui, è solo grazie a lei”

Selena Gomez combatte la sua battaglia quotidiana contro il lupus da ormai diversi anni. Acutizzata dallo stress, questa patologia ha sviluppato una serie di complicazioni che hanno portato al deterioramento dei suoi reni, che sono giunti quest’estate al punto di non ritorno. Ed è qui che scende in campo l’amica di sempre, Francia Raisa, una ragazza che è rimasta accanto a Selena Gomez, anche nelle avversità. Una ragazza che non ha esitato a donare il suo rene compatibile all’amica. Non c’è un modo più semplice e, al tempo stesso, letterale, per dirlo: Francia Raisa ha salvato la vita di Selena Gomez. È un pensiero che fa quasi tremare, vista la sua forza! Ecco perché la popstar di “Bad Liar”, ritirando il suo premio di “Donna dell’Anno” secondo Billboard, ha fatto i dovuti ringraziamenti alla persona senza la quale non si troverebbe più qui.

Selena Gomez in lacrime

«Non sono io che dovrei vincere questo premio,» ha affermato Selena Gomez mentre le lacrime le bagnavano le guance, «Penso che Francia dovrebbe riceverlo, perché mi ha salvato la vita. Mi sento incredibilmente fortunata». Il suo discorso, che sta facendo il giro del web, ha sciolto il cuore del pianeta stesso: «Onestamente, non potrei essere stata più fortunata, sin dai tempi in cui avevo 7 anni, quando ne avevo 14 oppure adesso, a 25». Selena Gomez si lascia trasportare dal momento: «Voglio che la gente sappia quanto sono grata per tutto, di quanto rispetto ciò che ho perché ho sempre desiderato fare parte di qualcosa di speciale, che faccia sentire bene le persone che mi circondano». Per lei, la notte è stata più buia prima dell’arrivo dell’alba: «Ho attraversato un periodo molto difficile. Penso che la mia musica, adesso, sia capace di illustrare ciò che desidero, come mi sento… E attorno a me c’è un team di persone che crede in quello che faccio, che crede in me anche quando io non ci riesco. Davvero, anche pensandoci bene, non credo che potrei essere più fortunata di così». Dal canto suo, Francia Raisa si è detta entusiasta di aver partecipato alla premiazione del Billboard: «Sono molto onorata di poter fare questa cosa per lei, stasera. E in generale, sono stata lieta di poterla aiutare. Sono lieta perché eravamo compatibili. Guardatela, fiera e felice: poterla accompagnare mentre la sua carriera decolla è una sensazione indescrivibile».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky