12 dicembre 2017

Melania Trump: "Ecco cosa vorrei per Natale"

print-icon
Melania Trump

Quante volte le mamme ci hanno minacciato di andarsene di casa e non tornare più? Ecco, questo sembra essere il desiderio anche di Melania Trump che, a quanto pare, si sarebbe notevolmente scocciata dei riflettori.

Tutti desiderano qualcosa per Natale, e la first lady Melania Trump non fa eccezione. Ecco cosa vorrebbe la moglie del tycoon per passare delle feste meravigliose.

Isola deserta sotto l’albero

Il Natale si sta avvicinando e se i bambini stanno scrivendo le loro letterine, anche gli adulti cercano d’ingegnarsi per ottenere qualcosa dalla festa più attesa dell’anno. Melania Trump ha tutto dalla vita: bellezza, soldi, fama, una famiglia che la adora e un marito che è nientemeno che il presidente degli Stati Uniti d’America. Anche lei però ha dei sogni nel cassetto, e ha deciso di svelarli durante una recente conferenza stampa quando una giornalista le ha chiesto cosa desiderasse per Natale. «Vorrei andare su un’isola deserta… con la mia famiglia», ha detto la first lady. Isola deserta. Pausa. Sospiro. Con la mia famiglia. Il movimento – ironico ovviamente – “Free Melania” ha visto in questa frase un chiaro desiderio di fuga dalla vita sotto i riflettori. Sono moltissimi i meme nati dopo queste parole: insomma, la povera signora Trump sembra non azzeccarne una, dato che ogni volta il web trova un pretesto per prenderla in giro.

La volontà di Melania

Le voci che circolano su Melania Trump sono molteplici e variegate. Quella più forte la vuole completamente scontenta della sua vita: secondo alcune indiscrezioni, l’ex modella non avrebbe mai voluto diventare la first lady degli Stati Uniti. Anzi, avrebbe tifato fino alla fine per la vittoria di Hillary Clinton. Ovviamente è probabile che questa versione sia un po’ esagerata ma, in effetti, Melania Trump si è trasferita a Washington mesi dopo l’elezione di Donald alla presidenza degli Stati Uniti. La scusa ufficiale è che il piccolo Barron doveva finire l’anno scolastico, ma secondo molti non voleva lasciare la sua vecchia dimora, dove aveva ormai costruito la sua vita.

Tutti gli occhi su Melania

Inizialmente si diceva che Donald e Melania Trump fossero in crisi. La faccia spesso contrita dell’ex modella sembrava dirla lunga sul suo stato d’animo, e davvero in tanti erano convinti che alla fine avrebbe chiuso il suo matrimonio. Così non è stato, e i due sembrano più affiatati che mai. Hanno fatto il giro del mondo – ovviamente per questioni diplomatiche – e non c’è stato momento pubblico che non abbiano affrontato insieme. Ma davvero Melania è a suo agio nel ruolo di first lady? Secondo alcuni esperti di linguaggio del corpo, no. Forse anche perché è sottoposta a una pressione mediatica non indifferente. Nonostante piaccia a un americano su due, ogni volta che la first lady è incappata in qualche gaffe, il popolo del web non gliele ha perdonate. Come le sue decorazioni natalizie alla Casa Bianca, da molti considerate degne di uno scenario alla Nightmare Before Christmas. Insomma, povera Melania: costretta a una vita infelice e pure priva di gusto. Ma sarà davvero così? Probabilmente no, dato che come first lady degli Stati Uniti se la passa sicuramente meglio della maggior parte delle persone. E magari chissà, quando legge alcune cattiverie se la ride sotto i baffi.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky