13 dicembre 2017

Meghan Markle: i gioiellieri rifiutano di riprodurre il suo anello

print-icon
Meghan Markle

Il gioielliere che ha realizzato l’anello donato dal principe Harry a Meghan Markle non sta avendo vita facile. Il suo negozio è stato assaltato da richieste che era facile aspettarsi: un gioiello come quello della futura principessa.

Era accaduto con Kate Middleton e ora sta succedendo anche con Meghan Markle. Fuori dalle gioiellerie c’è la fila per avere un anello di fidanzamento come il suo.

L’anello speciale di Meghan

Le mogli dei principi reali diventano – in modo quasi immediato – delle royal influencer incredibili. Lo abbiamo visto con Kate Middleton, donna amata in tutto il mondo e il cui stile è tuttora uno dei più copiati nel pianeta. E lo stiamo vivendo con Meghan Markle, futura sposa del principe Harry e attrice più invidiata di Hollywood.  Il gioielliere che ha realizzato l’anello di fidanzamento di Meghan Markle è letteralmente sommerso dalle richieste di replica del prezioso. Sono tantissime le ragazze che vogliono portare al dito un anello come il suo: ma, purtroppo per loro, questa cosa non accadrà mai. L’uomo che ha creato l’anello si è, infatti, rifiutato di farne altri: signore e signori, mettetevi quindi l’anima in pace. «Non faremo repliche. Se volete un anello, ve ne disegno un altro». Quello di Meghan contiene tre diamanti che hanno un valore sentimentale molto grande per Harry, perché appartenevano alla collezione personale di Lady Diana. Proprio per questo motivo, è praticamente impossibile dargli un valore in denaro. La pietra centrale viene dal Botswana, una terra che per Harry è molto importante: è lì che ha viaggiato insieme a Meghan e dove, se possibile, si è innamorato ancora di più della sua principessa. E quel piccolo diamante è stato messo sull’anello proprio per ricordare quell'avventura insieme.

Il ricordo di Lady Diana

Anche William ha dato a Kate Middleton un anello contenente il ricordo struggente di Lady Diana.  Quello al dito della moglie è, infatti, lo stesso della principessa triste: un dono che era andato originariamente in eredità al principe Harry. Quest’ultimo ha voluto darlo al fratello quando ha saputo che avrebbe chiesto a Kate di sposarlo. Un bel modo per ricordare la madre che, in questo modo, sarà per sempre accanto a loro. Sia William sia Harry sono sempre stati molto legati a Lady Diana. La donna era non solo una madre, ma anche un’amica divertente e spiritosa con cui passare il tempo. È lei che ha insegnato ai figli l’importanza della ribellione alle etichette imposte da Buckingham Palace e che ha rivoluzionato le regole rigide della famiglia reale. Non c’è da stupirsi che vogliano omaggiarla in continuazione. A prendere spunto da Lady Diana è anche Kate Middleton. La moglie di William ha indossato spesso capi che ricordano lo stile della principessa e anche nell’atteggiamento sembra di rivedere la mamma di Will e Harry. Lady Diana è sempre stata un mito per il Regno Unito. Il fatto che i figli e le nuore continuino a farla vivere in loro è visto di buon occhio dai fan della royal family che, infatti, apprezzano molto di più loro rispetto a Carlo e Camilla. Che non hanno voluto nemmeno partecipare alla cerimonia per ricordare Lady Diana nel ventennale della morte.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky