14 dicembre 2017

Patrick Dempsey: "Con l'addio a Grey's Anatomy, sono ringiovanito"

print-icon
Patrick Dempsey ringiovanito

Patrick Dempsey è passato alla storia come il rubacuori di Grey’s Anatomy, ma da quando è stato congedato dalla serie, l’attore ha rivelato di sentirsi più forte e ringiovanito. Il suo successo straordinario l’ha lusingato, ma è tempo di passare oltre e di guardare al proprio futuro con nuovi ed interessanti progetti lavorativi.

Ha fatto innamorare migliaia di ragazze in tutto il mondo ed è diventato l’icona di una bellezza maschile senza età: Patrick Dempsey è stato il Dottor Derek Shepherd in Grey’s Anatomy, uno dei personaggi principali, un autentico protagonista e pioniere della neurochirurgia. Ha recitato in undici serie dello show televisivo, uno dei più amati di sempre, prima che il suo personaggio morisse in un incidente stradale, straziando il cuore di tutti i colleghi e della moglie. Patrick Dempsey poteva essere dispiaciuto della sua uscita dal programma, ma in realtà ha rivelato di essersi sentito molto ringiovanito e pronto a cogliere nuove sfide.

L’addio che rende più forti

Shonda Rhimes, produttrice dello show, prende decisioni inappellabili: è lei il deus ex machina della complessa trama di Grey’s Anatomy che tiene ancora oggi incollati migliaia di telespettatori allo schermo. Così quando lei prende una decisione, non c’è nulla che possa farle cambiare idea, proprio come ha dimostrato con la scomparsa del dottor Derek Shepherd dal cast. I fan e i colleghi non potevano che trovarsi in disaccordo, d’altronde quello di Patrick Dempsey è uno dei personaggi più forti di sempre, ma giunti all’undicesima serie il genio della neurochirurgia è morto in un incidente stradale, dicendo addio per sempre alla serie TV. Il suo volto riconoscibile non è servito per salvarlo e malgrado fosse diventato già da tempo una vera icona di bellezza che mandava in delirio schiere di fan, la Rhimes non ha avuto pietà. In realtà la sua decisione è stata presa per un motivo preciso e per lasciar scorrere la narrazione nel modo più fluido possibile. Al posto di Patrick Dempsey altri attori si sarebbero disperati, ma lui no. La star infatti ha rivelato di essersi sentito ringiovanito e più forte dopo aver lasciato la serie. Del resto non ha atteso molto prima di tornare alla ribalta: l’artista infatti ha ricoperto un ruolo molto importante nel film Bridget Jones 3, conquistando sempre di più le sue fan.

Patrick Dempsey: essere giovani anche a 50 anni

Patrick Dempsey è l’esempio della bellezza senza età. Ha oltre 50 anni, ma il suo fascino è inarrivabile e non è un caso che abbia letteralmente stregato il pubblico femminile di tutto il mondo. La sua bellezza non si limita solo ai canoni estetici, quanto piuttosto a un savoir-faire e a uno charme indiscutibili. La fama per lui non è arrivata in tenera età: anche se recita a teatro e al cinema dagli anni ’80, in realtà è stato con Grey’s Anatomy che è diventato il sex symbol che tutti conoscono. La star, oltre alla recitazione, ha tanti altri interessi, primo tra tutti lo sport. Oltre ad essere un attore di successo infatti, è anche un pilota automobilistico che ha vinto numerose gare, partecipando tra l’altro anche alla 24 ore di Le Mans. Non ha stupito nemmeno vederlo come ciclista professionista durante l’ultimo Giro d’Italia: Dempsey ama mettersi alla prova e tenersi in forma cimentandosi in diverse discipline. Un uomo che non invecchia mai e che è sempre pronto a rimettersi in gioco: ecco chi è l’amato dottor Derek Shepherd, fuori dalla serie televisiva.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky