15 dicembre 2017

Ed Sheeran rivela: "Lasciare Twitter? La migliore idea che ho avuto"

print-icon
Ed Sheeran

Sono molte le star che desiderano allontanarsi dai social network e non ne hanno il coraggio. Ed Sheeran ha scelto di cancellarsi da Twitter e non c’è giorno in cui non pensa di aver fatto la cosa giusta. Ecco perché.

Tutti sanno che Ed Sheeran, qualche mese fa, ha cancellato il suo account Twitter. E oggi è tornato a parlare di quel momento.

La decisione dopo Game of Thrones

Ed Sheeran ha un carattere particolare. Il cantante – uno dei più amati degli ultimi anni – sembra un essere pacioso e dolce, ma in realtà nasconde anche un lato ribelle e allergico alle regole. Diverse volte ha parlato del suo passato non proprio pulito (per un lungo periodo ha avuto problemi molto gravi con l’alcol) e in tanti momenti ha ceduto a colpi di testa che nessuno si sarebbe mai aspettato da lui. Uno di questi è stato quando ha deciso di cancellare il suo account Twitter. Il fatto è avvenuto subito dopo la sua apparizione nella serie televisiva Game of Thrones, e sono stati in tanti a cogliere un nesso tra questo e le numerose critiche ricevute da Ed Sheeran per il suo cameo. Ai fan dello show non è andato giù che la star abbia avuto l’onore di recitare nel telefilm più famoso di tutti i tempi, e hanno attaccato in massa Ed sui social, accusandolo di aver fatto un pessimo lavoro e di non meritare una simile fortuna. Dopo solo qualche ora, l’artista ha cancellato il suo account, ma ha negato di averlo fatto a causa di Game of Thrones: «Questa è l’ultima volta che parlo di questa cosa. Mi sono cancellato da Twitter perché ho sempre voluto farlo, la mia decisione non ha nulla a che vedere con quello che le persone stanno dicendo sul mio cameo in Game of Thrones. Sono in Game of Thrones, cosa diavolo me ne dovrebbe importare di quello che la gente pensa. È stato stupendo. I tempi sono stati solo una coincidenza ma pensate pure quello che volete. Qui una foto a caso di me con il mio fantastico manager mentre andiamo insieme verso il tramonto».

“Non mi pento di nulla”

In una recente intervista, Ed Sheeran è tornato a parlare di quando ha deciso di cancellarsi dal social network. «Tutte le cose gettate dentro Twitter sono troppo negative. Niente è celebrato. Su Instagram è diverso, è “si, evviva”, su Twitter è “f****lo questo”. Ascoltare le opinioni di persone – che non ho nemmeno mai incontrato – sul mio carattere, mi ha generato una sorta di paranoia. Non leggere più quelle cose, mi ha dato un po’ di pausa. Essere una persona creativa vuol dire essere anche un po’ strano – nel senso che sei un pochino sull’orlo della pazzia. E quando c’è qualcuno che si trova su questo spettro delle reazioni e gli si urla contro una serie d’insulti… si rischia di gettarlo giù dal precipizio». L’account Twitter di Ed Sheeran è ancora visibile sul web, ma un messaggio fisso avverte che non è più attivo. Il cantante ha voluto ricordare su Instagram anche il momento in cui due anni fa ha spento il telefono per cercare di riprendersi da un periodo difficile. Ed Sheeran non si è limitato a non usare i social: ha proprio eliminato il cellulare – per qualche mese – dalla sua vita quotidiana. E oggi è più felice che mai di quello che ha fatto.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky