Julia Roberts svela: "Ho firmato il mio primo autografo in bagno"

Julia Roberts è senza dubbio una delle attrici più amate e apprezzate del panorama internazionale: la bellissima star di Hollywood ha rivelato di aver firmato il suo primo autografo in un bagno di un cinema. Proprio in quel momento ha capito di aver raggiunto il suo obiettivo di attrice.

Considerata un’icona di bellezza e una delle attrici più talentuose in circolazioni da molti anni, Julia Roberts è una donna determinata che ha trasformato la sua vita in un autentico capolavoro. Il suo sogno di diventare un’attrice è diventato realtà e l’ha capito quando, nel 1988, in un bagno di un cinema, una signora l’ha fermata per chiederle un autografo: è stato proprio in quel momento che ha capito di essere finalmente arrivata al suo obiettivo.

Il primo autografo non si scorda mai

Julia Roberts ha costruito una carriera costellata di successi: il suo talento interpretativo fuori dal comune le ha permesso di interpretare ruoli molto diversi, lasciando un segno indelebile nella storia del cinema. Considerata a tutti gli effetti un’icona di fascino e femminilità, la splendida diva di Hollywood ha raccontato della prima volta che le è stato chiesto di firmare un autografo: questo ricordo è più vivo che mai nonostante siano passati molti anni. Era il 1988 e aveva appena recitato in Mystic Pizza, quando una signora la riconobbe nella toilette di un cinema e le chiese di firmarle un autografo: è stato esattamente in quel momento che ha capito di aver raggiunto il suo scopo e di essere ad un passo dalla realizzazione del suo sogno. La splendida protagonista di “Pretty Woman” ha iniziato a prendere parte a pellicole che hanno fatto la storia del cinema, dimostrando di avere una espressività da far invidia a molte colleghe. Nonostante il successo e la popolarità, ha deciso di non sottrarre tempo alla sua vita privata e oggi è una mamma e una moglie felice: i figli sono il centro del suo mondo e li ama più della sua vita, anche se non è disposta a viziarli. Diva e donna, Julia Roberts ora si dedica solo a progetti cinematografici che conquistano la sua attenzione, dimostrando di essere molto sensibile ad alcune tematiche sociali, come la sensibilizzazioni dei ragazzi nei confronti del bullismo.

Julia Roberts e le star di Hollywood contro il bullismo

Il bullismo è una tematica sempre più comune e rilevante anche tra le star di Hollywood, le quali si stanno impegnando molto per sensibilizzare l’opinione comune. Alcune sono state vittime a loro volta di queste discriminazioni, altre invece aderiscono alla causa perché non ne possono più di vedere ragazzi e bambini in difficoltà. Oltre a Julia Roberts, anche Emma Watson si è impegnata duramente per i diritti civili e contro il bullismo, del resto da piccola ha rivelato di esserne stata una vittima. L’idolo delle teenager Justin Bieber ha deciso di schierarsi apertamente dopo l’episodio di Keaton, un ragazzino vittima dei bulli che aveva fatto commuovere tra gli altri anche Katy Perry, Lebron James e Chris Evans. Un altro attore che è stato vittima di bullismo è Ryan Gosling, che aveva addirittura dovuto abbandonare la scuola per seguire lezioni private. In Italia invece, una grande sostenitrice di questa lotta è Emma Marrone che ha già partecipato a diversi incontri con i ragazzi, cercando di sensibilizzarli sull’utilizzo dei social network, in modo che possano vivere rispettosamente.

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005