Liam Hemsworth è la celebrity più sexy del 2017 per PETA

Liam Hemsworth, il bellissimo fidanzato di Miley Cyrus, è stato eletto da PETA star più sexy del 2017. L’attore è vegano ormai da alcuni anni e in più di un’occasione ha detto che non tornerebbe mai indietro.

Che Liam Hemsworth sia sexy non ci vuole un genio a capirlo, ma la star questa volta è stata celebrata anche per il suo attaccamento agli animali.

Il più bello del 2017

PETA ha decretato: è Liam Hemsworth la star vegana più sexy del 2017. L’associazione ha annunciato di essere stata molto in dubbio dato che, negli ultimi anni, sono sempre di più le celebrity ad aver abbracciato questo stile di vita. Ha vinto però l’eroe di Hunger Games e fidanzato di un’altra cantante vegana per eccellenza: Miley Cyrus, l’ex bambina Disney famosa per gli scandali creati negli scorsi anni. «Dopo tutte le informazioni che ho raccolto a proposito del maltrattamento degli animali da allevamento, non potevo assolutamente continuare a mangiare carne», ha raccontato Liam Hemsworth al magazine Men’s Health. «Venuto a conoscenza di tutte quelle cose e con il fatto che mi sentivo male proprio fisicamente, mi sono sentito in dovere di fare qualcosa di diverso e ho adottato uno stile di vita vegano». Liam Hemsworth ha confidato che è stata la sua co-star sul set di Hunger Games, Woody Harrelson, a fargli intraprendere questa strada. Stare con Miley Cyrus poi, ha fatto il resto: e adesso è il più sexy del 2017 per PETA (e non solo…).

L’amore con Miley

Liam Hemsworth è il fratello di Chris, famoso per aver interpretato Thor nel colossal Marvel Avengers. Il minore però non è da meno, dato che ha prestato il volto a Gale nella saga di Hunger Games, vero e proprio fenomeno mondiale che ha portato al successo anche Jennifer Lawrence. Nel 2010 è stato scelto come protagonista del film The Last Song, insieme a Miley Cyrus: è stato impossibile per loro nascondere l’amore che stava per nascere. Si sono messi subito insieme e il loro rapporto è andato avanti tra alti e bassi fino a che, a un certo punto, hanno deciso di rompere e andare ognuno per la sua strada. Dopo un po’ però, sono tornati insieme e c’è chi dice addirittura che si siano sposati. Loro per adesso non confermano né smentiscono nulla, ma chissà se i fiori d’arancio sono già sbocciati.

Bello e bravo

Nonostante i ruoli da duro recitati sul piccolo schermo, Liam Hemswort è la rappresentazione vivente del bravo ragazzo. Se Justin Bieber è il bad boy per eccellenza, lui è la sua nemesi: bello, gentile, educato, paziente. E per nulla playboy. Gran parte delle sue qualità sono attribuibili all’educazione che gli è stata impartita dai genitori quando era piccolo e non sognava ancora di fare l’attore. «I miei non erano quelli che alle superiori ci dicevano: tornate alle undici in punto – ha raccontato a Vanity Fair - Piuttosto era: siete liberi di tornare all’ora che volete, ma non fate sciocchezze, siate responsabili. Ci hanno sempre trattati da adulti, ci hanno lasciato decidere per noi stessi, ci hanno dato grande responsabilità. Ha presente quel periodo dell’adolescenza in cui ci si ribella ai genitori? Non l’ho mai avuto perché non avevo nulla a cui oppormi. Anzi, sentivo così tanta fiducia da parte loro che la mia unica preoccupazione era non deluderli».

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005