19 dicembre 2017

Ecco a cosa ha rinunciato il principe Harry per amore di Meghan

print-icon
Ecco a cosa ha rinunciato il principe Harry per amore di Meghan

Per amore, si sa, si fanno sacrifici e rinunce. E il principe Harry non fa eccezione. Ecco a cosa ha rinunciato da quando nella sua vita c’è Meghan Markle.

È molto innamorato di Meghan Markle, il principe Harry. Tanto che, per lei, ha rinunciato ad un’abitudine che da tempo lo accompagnava. Un’abitudine poco salutare, che per amore adesso ha abbandonato. Trasformandosi, di fatto, nel (futuro) marito perfetto.

Addio sigarette, Harry!

Da quando c’è Meghan Markle, la vita del principe Harry – oltre che più stabile dal punto di vista sentimentale – è anche più salutare. Per amore della sua futura moglie, il fratello minore di William ha infatti rinunciato… alle sigarette! Così, quello che un tempo era “un party boy” - un ragazzo innamorato delle feste e incapace di stare lontano dai guai, - da quando si accompagna all’ex attrice di Suits è una persona diversa. Non solo ha rinunciato ai party selvaggi di Las Vegas o alle nottate tra un pub londinese e l’altro, ma si è anche lasciato convincere dalla fidanzata a smettere di fumare. Secondo quanto rivelato da Business Insider, fino a qualche anno fa Harry era in grado di esaurire un pacchetto di sigarette in un solo giorno; oggi, accanto alla super salutista Meghan Markle, quella brutta abitudine se l’è lasciata alle spalle. «Harry ha promesso a tutti di non fumare più. Non è bello che lo faccia con Meghan, che è contraria al fumo», ha detto un amico della coppia. «Ha deciso di smettere del tutto, invece di uscire sul balcone per fumarsi una sigaretta». Del resto, fumare all’interno di Kensington Palace era già vietato. «Gli ambienti reali sono stati dichiarati smoke-free dal 21 novembre 2016. Non si può più fumare a Kensington Palace, Buckingham, Windsor Castle, St. Jame’s Palace in tutte le altre case della Famiglia Reale», ha rivelato un membro dello staff. E non è solamente Harry, ad essere stato colpito da quel provvedimento. Anche Camilla ha sempre fumato le sue dieci sigarette al giorno (un’abitudine odiata dal Principe Carlo), prima di venire a conoscenza di una pratica alternativa per abbandonare il fumo. In ogni caso, il matrimonio tra Harry e Meghan sarà completamente smoke-free: anche all’interno della St George Chapel, nel Windsor Castle, è vietato fumare. E agli invitati non rimarrà che ripiegare sulla wedding cake

Meghan la salutista

Ma quali sono le sane abitudini di Meghan Markle, che probabilmente il principe seguirà? Innanzitutto, l’attività fisica: «a volte l’idea di allenarmi all’aperto mi sembra terribile, ma basta che mi ricordi come mi sento bene dopo per trovare la motivazione», ha dichiarato. Per lei, correre è importantissimo. Ed è anche una forma di meditazione: ama farlo in compagnia del suo cane oppure dei suoi amici, come documenta sul suo profilo Instagram. Oltre alla corsa, Meghan salta la corda e pratica yoga (del resto, sua mamma è un’insegnante). «Amo le lezioni di Vinyasa Yoga, soprattutto se si svolgono in una stanza buia, illuminata solo dalle candele», ha rivelato nel corso di un’intervista. Anche ora che entrerà a far parte della Famiglia Reale inglese, e le sue giornate saranno presumibilmente molto occupate, Meghan Markle ha dichiarato di non avere intenzione di abbandonare le sue abitudini in termini di allenamento e di stile di vita salutare. Che il principe Harry la accompagni anche nelle sue lezioni di yoga, dopo aver smesso di fumare per lei?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky