29 dicembre 2017

Monica Bellucci: "Essere donne non è una debolezza, ma una forza"

print-icon
Monica Bellucci donne

Monica Bellucci, oltre ad essere un’attrice di fama internazionale, è anche una persona che ha sempre difeso le donne. Secondo la diva infatti essere donna non deve essere percepita come una debolezza, bensì come una grande forza: inoltre non bisogna mai rinunciare alla propria femminilità per essere rispettate di più.

Bella e sensuale come poche altre protagoniste dello star system, Monica Bellucci ha dato prova di essere un’attrice talentuosa, capace di trasformare la sua vita in un autentico capolavoro. Oltre ad essere una sostenitrice dei diritti femminili, la Bellucci ha ribadito quanto sia importante considerare l’essere una donna non una debolezza, ma una grande forza: mai rinunciare alla propria femminilità per fingersi uomini.

Monica Bellucci e il tesoro della femminilità

Nonostante non sia ancora stata raggiunta la piena parità di genere, Monica Bellucci ha ribadito che, rispetto a molti anni fa, si siano fatti importanti passi in avanti per affermare la parità di diritti tra uomo e donna. Fino a qualche tempo fa infatti, alla soglia dei quarant’anni, le attrici venivano magicamente ignorate a favore di colleghe molto più giovani: oggi fortunatamente non è più così e lo dimostra la presenza sul maxi schermo di grandi artiste come Isabelle Huppert, Susan Sarandon e Julianne Moore. Chi pensa però che non ci sia ancora margine di miglioramento sbaglia: secondo la Bellucci infatti capita ancora in certi ambienti che essere donna non risulti una forza, bensì una debolezza. Secondo l’attrice di origini umbre è capitato più volte che le donne si sentissero costrette a rinunciare alla loro femminilità per vestire i panni di un uomo: il segreto della parità tra i sessi non consiste nello snaturamento della donna, ma in una presa di consapevolezza di quanto possa essere magnifico esibire la propria femminilità senza doversene vergognare o senza correre il rischio di essere prese meno sul serio. Anche a proposito della bellezza, la diva italiana ha le idee molto chiare: la bellezza è un dono, ma può rivelarsi anche un’arma a doppio taglio, per questo è importante imparare ad amministrarla nel modo migliore.

Monica e il suo talento di donna

Dopo aver abbandonato gli studi, la splendida Monica Bellucci si è dedicata per alcuni anni alla carriera di modella, riscuotendo un successo irresistibile non solo per la sua bellezza fuori dal comune, ma anche per il suo carisma. Il cinema però era il suo sogno e con impegno e dedizione è riuscita a raggiungere anche questo obiettivo: grazie alla recitazione poi ha conosciuto l’uomo della sua vita, il collega francese Vincent Cassel con cui è convolata a nozze e ha avuto due splendide bambine. La maternità è stata un dono che ha desiderato con tutta se stessa: dopo molti anni votati esclusivamente alla carriera, la splendida attrice ha capito di essere pronta a diventare madre e il rapporto con le sue figlie è più speciale che mai. Nonostante la separazione da Cassel, oggi Monica appare più in forma e sorridente che mai: una donna che ha vissuto dei dolori, ma che ha saputo trasformare le cicatrici in punti di forza. Icona di femminilità e di grazia, Monica Bellucci ha dimostrato a tutti quanto essere donna sia difficile e allo stesso tempo meraviglioso: una fonte d’ispirazione non solo per le sue figlie, ma anche per tante giovani donne che a volte non sanno se vivere con fiducia o con paura la propria condizione.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky