Caricamento in corso...
22 settembre 2017

Gigi Hadid: la foto con il cucciolo è dolcissima

print-icon
Gigi Hadid per Tommy Hilfiger

Come può una foto così adorabile diventare oggetto di attacco indiscriminato? Gigi Hadid ha posato per Vogue con un cagnolino meraviglioso, ma la bellezza dello scatto non ha intenerito gli haters.

Gigi Hadid adora gli animali, e per Vogue Giappone ha posato con un cucciolo tenerissimo, che ha fatto impazzire i suoi fan.

Gigi meravigliosa per Vogue

Come sua sorella Bella, anche Gigi Hadid sta diventando una delle modelle con più apparizioni su Vogue: la fidanzata di Zayn Malik è apparsa sulla copertina dell’edizione giapponese del magazine e ha realizzato un photo shoot d’eccezione che la ritrae in bianco e nero in diverse pose. Soprattutto una, quella in cui tiene in braccio un tenero cucciolo dagli occhi azzurri, che ha totalizzato in pochissimo tempo quasi due milioni di like. C’è un “però” in questa storia: sarà anche una delle modelle più amate, ma è anche una delle più criticate. Questo scatto, che dovrebbe essere celebrato per la sua bellezza e dolcezza, è stato letteralmente preso di mira per due diversi motivi: uno riguarda l’astio della popolazione cinese verso Gigi, che continua a insultarla sui suoi account social per un video in cui si “tirava” gli occhi come Buddha, l’altro invece è per la pelliccia indossata. Non si sa se il capo sia vero o meno, ma gli animalisti hanno attaccato duramente Gigi Hadid scrivendole degli insulti molto gravi accanto allo scatto. La modella ha deciso di non rispondere mai a queste provocazioni però, vista la sua sensibilità e la sua giovane età, è probabile che ci stia rimanendo davvero molto male.

Persona non grata in Cina

Se c’è una cosa che sta preoccupando molto Gigi Hadid è l’accoglienza negativa che potrebbe riservarle la Cina in occasione del Victoria’s Secret Fashion Show, che quest’anno si terrà a Shanghai. La querelle risale a qualche mese fa, quando Gigi Hadid, scherzando, si è tirata gli occhi per assomigliare alla statuina del Buddha del ristorante in cui stava mangiando con sua sorella Bella. Da allora c’è stata una vera e propria sollevazione contro Gigi Hadid, la quale sembra (non c’è proprio la certezza che sia stata lei) sia stata costretta a scusarsi sul social network cinese. “Mi ferisce fare del male a qualcuno, e vorrei farvi sapere che non era mia intenzione offendere nessuno con le mie azioni. Mi scuso sinceramente con chiunque sia stato offeso o si sia sentito denigrato da me. Ho grandissimo rispetto e amore per la popolazione cinese e continuo ad apprezzare tutti i bellissimi ricordi che ho delle mie visite passate. Ho imparato a stare molto attenta a come la mie azioni possano essere viste all’esterno o essere ritratte, e spero che accettiate le mie scuse”.

Una storia vecchia

La povera Gigi Hadid sembra però essere sempre nel centro del ciclone e, nonostante le sue scuse, continua a essere oggetto di una campagna d’odio senza precedenti, soprattutto sui social. Non è la prima volta che la modella è presa di mira dagli haters: già qualche anno fa c’erano delle persone che continuavano ad attaccarla per il suo fisico, dicendo che si era dimagrita troppo in pochissimo tempo. Insomma, essere una star ha i suoi lati positivi, ma è anche una grande fonte di stress.

Un post condiviso da Gigi Hadid (@gigihadid) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky