Caricamento in corso...
14 marzo 2017

Kate Middleton e William vanno a vivere a Kensington Palace e ampliano tutto

print-icon
Kate Middleton e William vanno a vivere a Kensington Palace e ampliano tutto

Kate e William stanno per andare a vivere a Kensington Palace, che diventerà stabilmente la loro residenza ufficiale dopo aver ampliato il palazzo. La coppia reale, dal matrimonio nel 2011, si è spostata in diverse, bellissime, dimore reali a seconda delle esigenze di famiglia.

Una nuova casa a Kensington Palace per Kate Middleton e William: i lavori di ampliamento del palazzo reale sono già in corso e presto la famiglia più amata d’Inghilterra potrà fare le valigie e trasferirsi in maniera stabile a Kensington Gardens. Marito e moglie si sono spostati in qua e in là dopo le nozze, poi è arrivato Baby George e infine Charlotte e le esigenze sono cambiate. Ecco come diventerà la loro dimora ufficiale e come sarà la loro nuova vita a Londra.

I lavori di ampliamento a Kensington Palace decisi da William e Kate

Kate Middleton e William hanno preso la loro decisione definitiva: si trasferiranno in pianta stabile a Londra, ma per far questo Kensington Palace, la residenza storica dei reali fin dal 17° secolo, deve necessariamente essere ampliato e modificato.

Il primo intervento pianificato dagli architetti riguarda l’ingrandimento del seminterrato, che sarà enormemente esteso: nella sezione inferiore di Kensington Palace, dove al momento è presente un grande ristorante per i turisti che visitano la real dimora, sarà modificato in modo da poter dare un tetto ad alcuni dei 100 dipendenti a servizio della royal family. I cambiamenti non finiscono qui: è previsto un ampliamento di 1500 metri quadrati complessivi, sviluppati su tre piani, che darà un nuovo assetto al primo piano e all’Orangery della Regina Anna, per ora dedicato al momento del tè.

Questi importanti interventi architettonici hanno l’obiettivo di liberare il palazzo per le nuove esigenze di Kate e William e dei principini George e Charlotte, e far sì che il personale amministrativo si trasferisca nella parte inferiore del palazzo.

Dove hanno vissuto Kate e William finora?

La coppia reale, negli ultimi anni, ha dovuto fare più volte le valigie per trasferirsi in qua e in là: i due avevano già preso residenza a Kensington Palace nel 2013, dopo 18 mesi di lavori seguiti e supervisionati proprio dalla duchessa di Cambridge in funzione del nuovo arrivato, George. In seguito alla nascita di Charlotte, invece, la famiglia si è trasferita in campagna a East Walton, ad Amner Hall, location amatissima anche dalla principessa Diana, che si trova nella contea di Norfolk. Qui George va all’asilo e la famiglia conduce una vita tranquilla molto vicino a una delle residenze preferite dalla Regina Elisabetta, Sandrigham House, dove sono custoditi i cavalli della sovrana.

Di recente, però, Elisabetta II ha chiamato a raccolta tutti i suoi eredi al trono, affinché si preoccupino degli affari reali più da vicino e ha chiesto a William e Kate di stabilirsi in maniera definitiva a Kensington Palace.

William deve prepararsi a fare il re?

Sebbene il primogenito di Carlo e Diana preferisca la vita serena nella campagna inglese e i suoi impegni nell’esercito, ben presto sarà costretto ad assumersi le sue responsabilità di futuro re d’Inghilterra: uno dei primi passi, appunto, è il trasferimento in pianta stabile a Kensington Palace, più vicino al cuore del Regno della nonna Elisabetta, Buckingham. La richiesta della Regina del Regno Unito non dispiace a Kate Middleton, che da sempre preferisce la residenza reale di Londra: nel prossimo mese di giugno William lascerà il suo incarico nell’esercito, dove sta finendo i due anni di addestramento come pilota di elicottero di soccorso per l’East Anglican Air Ambulance.

Secondo i tabloid inglesi, però, il principe prediletto da Elisabetta vuole lasciare il giusto spazio al padre, che diventerà re in tarda età: anche se, nonostante i rumors natalizi sulla salute cagionevole della madre, non sembra che Carlo diventerà Re d’Inghilterra tanto presto.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky