Caricamento in corso...
04 ottobre 2017

Beyoncé: l'appartamento di Manhattan venduto per 10 milioni

print-icon
Beyoncé: l'appartamento di Manhattan venduto per 10 milioni

Quasi dieci milioni di dollari: è quanto Beyoncé ha ricavato dalla vendita del suo appartamento di Manhattan. Un affare, questo, arrivato dopo i 90 milioni sborsati ad agosto per la magione di Bel Air

Sebbene sulle loro scelte e le loro azioni Beyoncé e Jay-Z siano molto riservati, è evidente che – i due – stiano lavorando per espandere il loro impero immobiliare. Sono le loro stesse mosse a suggerirlo: a cominciare dalla stratosferica villa di Bel Air acquistata lo scorso agosto per la cifra record di 90 milioni di dollari. Che si “riducono” a 80, togliendo i 9.95 milioni di dollari ricavati dalla vendita dell’appartamento che Queen B possiede a Manhattan.

Un appartamento di lusso

Quattro piscine, una pista d’atterraggio per l’elicottero, e una superficie abitabile di ben 9.000 metri quadrati, suddivisi tra 6 edifici separati e una costruzione riservata allo staff: la villa che Beyoncé e Jay-Z hanno acquistato a Bel Air quest’estate è stratosferica. Ecco perché, i due, stanno lavorando per “fare cassa”. Oggi, ad essere venduto, è stato l’appartamento che Beyoncé possiede (o meglio, possedeva) a Midtown Manhattan. Una casa con tre stanze da letto e quattro bagni, all’interno del residence di lusso One Beacon. La richiesta della pop star era di 9.95 milioni di dollari, come si legge sul sito Variety. Acquistato nel 2005 per poco più di 5 milioni, l’appartamento – che la pop star utilizzava per alloggiare i suoi famigliari a New York - è stato venduto a prezzo pieno ad una società misteriosa. Posto al 44° piano, l’abitazione presenta finiture super lusso firmate dal designer persiano Jacques Grange, porte in legno massello, pavimenti in legno di quercia color cioccolato fondente con striature bianche e finestre terra-cielo con vista su Central Park e l’Upper East Side (a nord), sull’East River, Roosevelt Island e il Queens (a est). Soggiorno e sala da pranzo formano un unico spazio aperto, da cui la cucina – con top in marmo italiano su mobili in ebano d’origine tedesca –, posata su di un pavimento in marmo brasiliano, è separata. E affacciata sulla zona colazione con vista panoramica. Tra la cucina e la lavanderia, trova posto una stanza per gli ospiti con bagno privato; le altre due camere, tra cui quella padronale con cabina armadio e lussuoso bagno, si trovano invece dal lato opposto dell’appartamento.

Il fiuto per gli affari

Con un patrimonio che – secondo Forbes – si aggira intorno all’1.2 bilioni di dollari, Beyoncé di case ne possiede (e ne ha possedute) moltissime. Nel 2004 ha acquistato nel quartiere newyorchese di Tribeca un appartamento per 6.45 milioni di dollari, prima di comprare col marito la magione di Bel Air. Qui, tra piscine e lusso estremo, vi sono un campo da basket e un garage con 15 posti auto. E non è, questo, l’unico costosissimo acquisto che la famiglia Carter ha fatto quest’anno. La coppia ha infatti sborsato altri 25 milioni di dollari per una villa con cinque camere da letto e sette bagni negli Hamptons, con tanto di vigna. Del resto, che Beyoncé e Jay-Z abbiano un enorme fiuto per gli affari è abbastanza chiaro. Lo canta il rapper nell’ultimo album 4:44: «La libertà finanziaria è la mia unica speranza | la storia di OJ che ha vissuto da ricco ed è morto al verde | ho comprato opere d’arte per un milione | due anni dopo, ne valevano due | qualche anno ancora e ne valevano otto | non vedo l’ora di dare tutto questo ai miei figli».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky