Caricamento in corso...
09 novembre 2017

Kim Kardashian: tour personale nella casa di Bel Air

print-icon
Kim Kardashian

Pensate di decidere di acquistare una bella villa, entrare dalla porta e trovare Kim Kardashian a fare da Cicerone. Non sarebbe magnifico? Ed è quanto successo alla fortunata nuova padrona di casa.

Quando si acquista una casa si vuole sempre fare un giro per assicurarsi delle condizioni dell’immobile, e spesso i più esigenti chiedono anche le storie che si sono celate dietro quelle mura. E se a fare il tour della sua casa in vendita fosse proprio Kim Kardashian?

Un tour con Kim

Attenzione signori: la regina dei reality ne ha pensata un’altra delle sue. Qualche tempo fa si era appreso che Kim Kardashian e Kanye West avevano deciso di mettere in vendita la loro magnifica villa di Bel Air per la modica cifra di 17,8milioni di dollari. La casa era stata acquistata dalla coppia nel 2013 ed era stata ristrutturata con i migliori materiali che in circolazione: evidentemente però Kim e Kanye hanno cambiato idea e hanno affidato a Josh Altman il compito di vendere l’immobile. E, incredibile ma vero, il futuro acquirente ha avuto una bellissima sorpresa: a far visitare la casa è stata nientemeno che Kim Kardashian. La regina dei reality, infatti, ha voluto raccontare a colei che è andata a vivere tra quelle mura la storia della villa, e non ha mancato di mostrare tutte le migliorie compiute da lei e Kanye West nelle stanze, spiegando anche i più piccoli dettagli delle scelte d’arredamento. D’altra parte con tutta la cura che avranno usato le due star di Hollywood nel decorare la loro casa è comprensibile che abbiano voluto essere loro a mostrare tutto ciò che hanno contribuito a creare.

Le modifiche di Kim e Kanye

«Quando la nuova inquilina è venuta a vedere la nostra casa, ho voluto essere quella che le ha fatto avere un tour personale – ha raccontato Kim KardashianKanye e io siamo stati i designers della casa e siamo stati coinvolti in ogni suo singolo dettaglio. L’arredamento interno è realizzato con toni neutri e in stile minimal. Abbiamo anche riposizionato la piscina e aggiunto una stanza molto glam con un ingresso separato. Ha adorato subito questa casa e la sua energia». Kim Kardashian e Kanye West adorano così tanto occuparsi dell’arredamento delle case che hanno annunciato la realizzazione di una linea di mobili per Ikea: se non potremmo mai permetterci la villa di Bel Air della socialite magari un divano creato da lei possiamo metterlo nella lista delle cose da comprare il prossimo anno.

L’ossessione per la sicurezza

Kim Kardashian è ossessionata con una cosa in particolare: la sicurezza delle sue abitazioni. Dopo la tremenda rapina di cui è stata vittima a Parigi si è circondata di agenti che sorvegliano la sua casa giorno e notte. Questo non ha impedito che alcuni giorni fa un malintenzionato entrasse nel suo giardino e provasse a rubare qualcosa. L’uomo, che era probabilmente molto ubriaco, è riuscito ad aprire una delle macchine presenti nel vialetto d’ingresso e a rubare un iPhone prima di dirigersi nella casa successiva. Una cosa che non ha fatto sicuramente piacere a Kim Kardashian, che è ancora sconvolta per quanto le è accaduto lo scorso anno. «Avevano ammanettato il portiere e preso la chiave per entrare in camera. Ho pensato che volessero violentarmi. Ero legata mani e piedi e immaginavo che il mio destino fosse segnato».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky