22 febbraio 2017

Angelina Jolie mangia scorpioni e tarantole con i figli

print-icon
Angelina Jolie mangia scorpioni e tarantole con i figli

Grilli, tarantole e scorpioni sono buoni e dovrebbero far parte di qualsiasi dieta. Ad affermarlo è Angelina Jolie, in questi giorni in Cambogia insieme ai suoi figli, per girare il film “First They Killed My Father”. Durante una video-intervista per la BBC, l'ex moglie di Brad Pitt ha preparato per sé ed i suoi ragazzi una cena a base di insetti e ragni.

Scorpioni, grilli, tarantole. Quanti di noi sarebbero disposti a mangiarli? Angelina Jolie lo ha fatto, con tanto di video che lo dimostra. E li ha trovati davvero squisiti! L'ex moglie di Brad Pitt si trova in Cambogia, per promuovere il suo nuovo film “First They Killed My Father”, tratto dal libro dell’attivista Loung Ung, amica della Jolie. Una storia vera, che parla del genocidio ad opera degli Kmer Rossi, visto attraverso gli occhi di un bambino. La pellicola è diretta da Angelina Jolie, alla sua quarta prova da regista.

L'attrice ha scelto la Cambogia perché, come ha dichiarato lei stessa, qui ci ha lasciato il cuore. La prima volta che vi mise piede fu per le riprese di “Lara Croft: Tomb Raider”. “Mi innamorai di questo posto e della sua gente ed imparai la sua storia, rendendomi conto di quanto poco conoscessi il mondo – ha raccontato Angelina Jolie in un'intervista alla BBC – Questo Paese ha rappresentato un risveglio per me, e sarò sempre grata per questo”.

Angelina Jolie: “Ragni e scorpioni dovrebbero far parte di qualsiasi dieta”

Della Cambogia, Angelina Jolie sembra amare proprio tutto, persino ragni e scorpioni. "Penso che dovrebbero far parte di qualsiasi dieta, ma possono servire anche in casi estremi, come sopravvivere durante una guerra", ha affermato l'attrice e regista, mentre si apprestava a cucinare un'enorme tarantola davanti ai figli.

Durante la video-intervista, Angelina Jolie ha quindi mostrato al mondo intero come si cucinano e si mangiano questi (prelibati?) insetti e aracnidi. “Si inizia con i grilli – spiega la Jolie – Grilli e birra, e poi si passa alle tarantole”. Così dicendo, aiutata dai suoi figli, l'attrice e regista rimuove le zanne delle tarantole che finiranno in padella insieme agli scorpioni. Una volta pronte, si procede quindi all'assaggio. “Il sapore è davvero buono”, commenta, infine, soddisfatta.

Anche Maddox nella sua terra d'origine per il film della madre Angelina

In Cambogia con Angelina Jolie ci sono anche i figli di quella che un tempo era una delle coppie più belle del mondo: Vivienne, Knox, Shiloh, Zahara, Pax e Maddox. Ques’ultimo è stato adottato proprio dopo il primo viaggio di Angelina Jolie in questo affascinante Paese del sud-est asiatico. Il film, girato in quella che per Angelina Jolie è la sua seconda patria, ha visto anche la partecipazione di Maddox Jolie-Pitt, che ha così avuto l'opportunità di tornare nella sua terra di origine.

Durante l'intervista alla BBC, Angelina Jolie ha parlato del film che si appresta a dirigere, di politica e del suo recente divorzio da Brad Pitt. “È stato un periodo molto difficile. Molte persone si trovano nella nostra stessa situazione – ha dichiarato la Jolie - La mia famiglia al completo ha attraversato un momento duro. Il mio unico pensiero è per i miei figli, i nostri figli”. L'ex moglie del sex symbol più ambito d'America non è riuscita a trattenere le lacrime, ricordando il periodo molto difficile che ha attraversato dopo la separazione. “Ma – dichiara decisa – siamo e saremo sempre una famiglia”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky