Chi è Antonia Klugmann, nuova giudice di Masterchef Italia al posto di Cracco

Fate largo alla prima giudice donna di Masterchef Italia: Antonia Klugmann prende il posto di Carlo Cracco e si fa strada nel talent culinario più famoso del paese. Ecco chi è la donna che conosceremo presto in televisione.

Masterchef Italia avrà la sua prima giudice donna: Antonia Klugmann subentra al posto di Carlo Cracco, che lascia per adesso il programma per motivi di lavoro.

Antonia Klugmann, la prima chef donna sostituisce Cracco

Carlo Cracco, uno dei giudici che ha animato Masterchef Italia per tutti questi anni, lascia – almeno per un periodo – il programma per dedicarsi all’ampliamento dei suoi ristoranti. Una pausa che vedrà l’ingresso nello show della prima protagonista femminile del talent culinario, appannaggio esclusivo degli chef maschili fino a ora: la nuova giudice di Masterchef Italia 6 è Antonia Klugmann, la cuoca triestina con esperienza decennale alle spalle e che è stata insignita del titolo di Donna chef dell’anno nella guida dei ristoranti stilata dall’Espresso per il 2017. Questo però non è il primo titolo ottenuto da Antonia (che oltre alla passione per la cucina ha anche quella per la vela), dato che è arrivata alla finale della gara per diventare il Miglior chef emergente del Nord Italia, e ha vinto il torneo esordienti della Prova del Cuoco. Masterchef Italia sarà un altro successo per lei? Sicuramente sì, ma ciò che più interessa vedere è come interagirà con gli altri tre giudici del programma, Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e il “terribile” Joe Bastianich.

Il passato di Antonia Klugmann

Oggi è una chef di alto livello, ma anche se Antonia Klugmann ha sempre avuto la passione per la cucina, non ha sempre cercato di diventare una cuoca. Dopo aver frequentato il liceo classico a Trieste, si iscrive alla facoltà di giurisprudenza di Milano ma, dopo aver sostenuto con profitto alcuni esami, decide di seguire la sua vera vocazione, quella per la cucina. Si iscrive così alla prestigiosa scuola Altopalato e subito dopo inizia a lavorare per i ristoranti più prestigiosi del Nord Italia, dando prova di grande maestria e conoscenza della tavola. Ciò che però rende speciale Antonia non è solo il saper accostare gli ingredienti in modo magistrale, ma anche la continua ricerca e sperimentazione di sapori che la rendono una cuoca diversa dagli altri. I livelli standard non sono contemplati nella sua cucina, che invece è un omaggio alle tradizioni e all’eccellenza culinaria. Tanto che il suo ristorante, L’Argine di Vencò, è stato aperto nel 2014 e dopo soli pochi mesi ha ottenuto la sua prima stella Michelin. Un successo enorme, che ha premiato la bravura di questa cuoca eccellente. Eppure la sua strada verso le stelle non è stata sempre costellata di fortune: qualche anno fa ha infatti avuto un brutto incidente stradale, che l’ha costretta a casa per più di un anno. Nonostante il periodo di riposo forzato, Antonia si è ripresa più forte di prima e ha perseguito con grinta i suoi obiettivi.

Obiettivo raggiunto!

Oltre a essere la nuova giudice di Masterchef Italia, Antonia Klugmann è diventata anche direttrice editoriale del magazine Passione Gourmet. Poco dopo, tramite social, ha detto ai suoi contatti che si era messa in gioco per prendere il posto di Carlo Cracco. “Ringrazio tutti per il sostegno e per l'affetto. Ancora niente è sicuro però. Chissà cosa succederà:) prendo anche questo come parte del gioco. Vedremo. Per chi si fosse connesso adesso ps: Niente di grave ...parlo di #masterchef”. In bocca al lupo Antonia!

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005