Caricamento in corso...
18 aprile 2017

Justin Bieber canta in spagnolo ed è troppo sexy

print-icon
Justin Bieber canta in spagnolo

Justin Bieber centra ancora una volta il bersaglio: questa volta la popstar canadese si è messa alla prova con lo spagnolo, e la sua versione di “Despacito” è qualcosa che dà davvero i brividi. Pronti ad ascoltarla?

Cosa succede se Justin Bieber canta una delle hit dell’anno? Sicuramente un putiferio, ma se decide di farlo anche in spagnolo il risultato è oltre l’umano controllo.

Justin Bieber canta “Despacito”

Justin Bieber è una delle star con più fan in assoluto: ovunque decida di andare è seguito da milioni di Beliebers disposti a tutto pur di avere una foto con lui o anche solo un semplice autografo. Non c’è da sorprendersi quindi se decide di cantare una hit che è già un successo e succede il finimondo! Avete presente “Despacito”, la canzone dell’anno cantata da Louis Fonsi e Daddy Yankee? Ecco, nelle ultime ore ne è stata lanciata una nuova versione che include anche Justin Bieber, che per l’occasione ha cantato un po’ in spagnolo. Il risultato ovviamente è super hot e i fan del cantante canadese sono già andati in visibilio per questo regalo che Justin ha fatto loro. Scommettiamo che adesso “Despacito” raddoppierà le vendite e gli ascolti? Il brano è già stato una sorpresa eccezionale dato che è la prima canzone in lingua spagnola ad aver mai raggiunto la Top 10 nella classifica globale di Spotify: non è quindi strano che Justin Bieber abbia deciso di cantarla, visto che aggiungere la sua voce alla melodia, sarebbe stato già un successo annunciato. La popstar ha pubblicato sul suo account Instagram ufficiale una foto di quella che sembra essere la copertina del singolo, e in poco più di qualche ora l’immagine ha raggiunto quasi tre milioni di like e migliaia di fan incredule per la sorpresa. Non male, Justin!

La fama e il successo di Justin Bieber

Qualsiasi cosa faccia Justin Bieber diventa un successo planetario: diventato famoso a soli dodici anni, da allora non ha mai avuto un momento dove la sua popolarità è andata a calare, ed è sempre rimasto sulla cresta dell’onda in modo quasi innaturale. A soli 23 anni è stato definito una delle star più influenti del pianeta e lo scorso anno è risultato essere il cantante under 25 che ha guadagnato di più grazie alla sua musica. Un risultato incredibile che però Justin Bieber non ha raggiunto senza sacrifici: basti pensare alla sua vita, che non ha più un momento di privacy, per capire che non è sempre oro quello che luccica. Se Justin oggi è uno dei cantanti più famosi e pagati al mondo, è anche uno dei ragazzi più stressati sulla faccia della terra, dato che non riesce neanche ad avere un secondo per sé senza che i fotografi lo raggiungano e lo immortalino in ogni suo atto.

Il prezzo da pagare

Se da una parte questo è il prezzo da pagare per la popolarità, dall’altra certi comportamenti sono inammissibili: più di una volta Justin Bieber ha visto violare l’intimità della sua casa da fan esagitati o da paparazzi in cerca di uno scoop, e in questo caso non lo si può biasimare se il suo comportamento non è dei più educati. Spesso Justin ha chiesto ai fan di non toccarlo, inseguirlo e comportarsi come animali, ma non è mai stato ascoltato: come dargli torto allora se a un certo punto decide di non voler interagire con loro per qualche tempo? Siamo tutti esseri umani, anche Justin Bieber.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky