Caricamento in corso...
01 giugno 2017

Justin Bieber è super sexy dopo la boxe

print-icon
Justin Bieber esce dalla palestra dopo la boxe

Se pensiamo a un pugile già ci viene in mente di accostargli accanto la parola “sexy”, se poi questo è Justin Bieber ecco che bisogna aggiungere anche “super”. Il cantante canadese scarica l’ansia allenandosi, e il risultato è super hot.

Justin Bieber è super sexy (e questo già lo sappiamo) ma riuscite a immaginarlo dopo la boxe? Ecco, è anche meglio.

Un ring pieno d’amore

Siamo abituati a vedere Justin Bieber senza maglietta e che mostra i pettorali muscolosi e scolpiti, ma è chiaro che vederlo dopo una sessione di sport, con il petto nudo, i tatuaggi in vista e un asciugamano sulle spalle è tutta un’altra cosa! Aggiungiamoci che il cantante canadese era appena uscito da una palestra di boxe e aveva ancora i guantoni in mano e capirete perché dopo questa visione saranno molte di più le persone destinate a innamorarsi di lui. Justin Bieber è solito fare molto sport, non solo per mantenersi in forma e rimanere così uno dei sex symbol più ambiti del pianeta, ma anche perché per lui questo è un buon modo per scaricare l’adrenalina. Il cantante è infatti sempre sotto pressione per la notorietà che ha: basti pensare che non può nemmeno bere un frullato in santa pace che subito è circondato da decine di persone che lo stressano e lo inseguono. Non è facile non riuscire a vivere normalmente la propria vita, e soprattutto per questo motivo Justin ha bisogno di una valvola di sfogo che lo faccia stare meglio.

Il soggiorno in India

Justin Bieber è nel bel mezzo del Purpose Tour, che lo ha portato in giro per tutto il mondo: il cantante canadese si è recato in diversi paesi, dove ha fatto discutere e parlare le persone intorno a lui. Come in India, quando ha rifiutato l’invito a una festa di una star di Bollywood e non ha voluto scattarsi una foto ricordo con lei: questa notizia soprattutto è stata molto riportata dai media indiani, che non sono stati molto soddisfatti del comportamento del cantante. Sembra anche che Justin Bieber non si sia sforzato durante il concerto, e abbia cantato – anche molto male e senza sforzo – in playback: insomma, nonostante sia amato da milioni di persone in tutto il mondo, anche Justin Bieber non è perfetto e a volte delude qualcuno.

Justin Bieber in concerto a Manchester

Recentemente Justin Bieber è stato al centro dell’attenzione dei propri fan che, preoccupati per la sua incolumità, gli hanno chiesto di cancellare le prossime date del suo tour. Il motivo è stato l’attentato che ha colpito il concerto a Manchester di Ariana Grande a maggio: il cantante canadese però, ha deciso invece di reagire in un altro modo e di fare una cosa molto bella. Il 4 giugno sarà a Manchester accanto ad altre star, tra cui Ariana Grande e Miley Cyrus, per un concerto benefit a sostegno delle famiglie delle vittime dell’attacco. Un evento questo che promette di essere carico di emozione e commozione soprattutto, non solo perché avviene a nemmeno un mese di distanza dall’attentato, ma anche perché sarà nella stessa città ferita da quell’atto orribile. Nonostante tutte le dicerie sul suo conto, Justin Bieber si conferma un ragazzo sensibile e buono, che farebbe qualsiasi cosa per le persone che ne hanno bisogno. E il coraggioso gesto del 4 giugno lo dimostra appieno.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky