29 giugno 2017

Game of Thrones: ci saranno 5 spin-off, parola di Martin

print-icon
Lo scrittore George R. R. Martin

Game of Thrones è una delle serie rivelazione degli ultimi anni: nonostante sia alla penultima stagione, sono stati annunciati ben cinque spin-off sulla saga ideata da George R. R. Martin, ed è proprio lo scrittore a dare un aggiornamento importante.

George R. R. Martin ha aggiornato i fan di Game of Thrones sui cinque spin-off previsti per la serie: ma di cosa potrebbero trattare?

Il ritorno di Game of Thrones

I fan di Game of Thrones erano rimasti molto male nel sapere che la serie televisiva più seguita degli ultimi anni era in fase di chiusura. Quella che sta per uscire a luglio è infatti la penultima stagione che vede protagonisti i pretendenti all’ambito Trono di Spade, con tutti gli intrighi e i colpi di scena che porteranno con sé nelle prossime puntate. In realtà c’era un po’ da aspettarselo visto che il nostro caro Martin ha smesso di scrivere i libri ormai da qualche anno: i fan della saga letteraria di Game of Thrones, infatti, hanno atteso invano per moltissimo tempo l’uscita del nuovo volume, cosa che non si è mai verificata. Lo show intanto è andato avanti e ha preso una piega diversa da quella dei libri, e in molti si aspettavano una chiusura non troppo tardiva quindi: gli appassionati di Game of Thrones possono però stare tranquilli, perché l’HBO ha annunciato la creazione di ben cinque spin-off della saga, di cui Martin ha deciso di aggiornare i fan.

George R. R. Martin sui cinque spin off della serie

Lo scrittore George R. R. Martin ha parlato dei cinque spin off di Game of Thrones rassicurando i fan sulla loro uscita: “I cinque spin-off successivi si stanno sviluppando su vari tassi temporali e ci sono un paio di altri progetti televisivi che non posso raccontare … quanto di questo diverrà realtà, nessuno lo sa ma è in fase di sviluppo…”. Insomma, appassionati di Game of Thrones state tranquilli: la saga madre potrà anche finire, ma siamo ben lontani dal vedere la fine della storia. Ancora non si sa nulla sui personaggi protagonisti dei cinque spin-off del Trono di Spade, né quali saranno gli attori coinvolti, ma di certo questo non impedisce di avanzare qualche ipotesi sui successivi sviluppi.

Quali sono le possibili trame degli spin off?

Quali potrebbero essere le storie affrontate nei cinque spin-off di Game of Thrones? Uno dei personaggi di cui sarebbe bello approfondire la storia è sicuramente Rhaegar Targaryen, il principe fratello di Daenerys e ucciso da Robert Baratheon nel duello al Tridente: del guerriero si parla molto poco nella serie, ma è uno dei personaggi la cui storia ha sempre affascinato i fan e che è sempre sembrata importante per lo sviluppo della saga. Un altro personaggio di cui magari si vedrà invece il futuro, è Arya Stark, la figlia di Ned che è andata a Bravos a imparare a combattere: anche lei è molto apprezzata dai fan di Game of Thrones, e uno spin off su quello che le accadrà in futuro potrebbe essere un’ipotesi da tenere in considerazione. Poi c’è la storia della nascita di Jon Snow, uno dei grandi misteri del Trono di Spade e anch’essa punto chiave della politica dei Sette Regni, quella di Elia Martell, uccisa da Gregor Cleagane ad Approdo del Re (non dimentichiamoci che la casata Martell è una delle più amate di Game of Thrones). E se ci fosse anche uno spin off sulla ribellione di Robert Baratheon e l’esilio dei Targaryen? Sarebbe sicuramente uno scenario emozionante.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky