Caricamento in corso...
06 luglio 2017

Will & Grace, il grande ritorno: ecco dov'erano finiti i 4 protagonisti

print-icon
Will & Grace, il grande ritorno: ecco dov'erano finiti i 4 protagonisti

Con l’arrivo del nuovo trailer del redivivo show Will & Grace, i ricordi riaffiorano nella nostra mente strappandoci un sorriso un po’ nostalgico. Che fine hanno fatto i protagonisti della sit-com, i nostri amati Will, Grace, Karen e Jack

Scopriamo insieme che fine hanno fatto gli attori dietro i favolosi personaggi di Will & Grace, uno degli show più politicamente scorretti della storia della commedia americana.

Eric McCormack, il nostro amato Will

Eric McCormack interpreta Will Truman in Will & Grace. Nato e cresciuto in Canada, il suo talento è stato riconosciuto con 5 nomination ai Golden Globe, un Emmy Award e uno Screen Actors Guild Award. Pur non avendo mai abbandonato la televisione, Eric si è buttato anima e corpo sul cinema, recitando in film come: “Immigrants”, “Alien Trespass”, “My One and Only”, “Barricade” e “Knife Fight”. La sua vita privata è serena e piena di soddisfazioni: dal 1997, Eric è sposato con Janet Holden, con cui ha avuto il figlio Finnigan nel 2002.

Debra Messing, la nostra piccola grande Grace Adler

Debra Messing presta il suo volto a Grace Adler in Will & Grace. La sua carriera non si è fermata a quella di interior designer per la situation comedy, tutt’altro: l’attrice ha ottenuto ruoli in “NYPD”, “Seinfeld”, “Ned e Stacey” e “Prey”. Dopo Will & Grace, l’attrice ha proseguito la sua carriera nel mondo del cinema con film come “Le regole del gioco”, “Purple Violets” e “The Women”.

Megan Mullally è la scoppiettante Karen Walker

Fate largo a Megan Mullaly, il volto inimitabile e inconfondibile di Karen Walker, idolo dell’alcolismo e dell’irriverenza. Famosissima per la sua doppiatrice con la voce sottile e le sue battute pungenti, Megan ha proseguito la sua carriera d’attrice recitando soprattutto per il piccolo schermo. Ricordiamo le sue grandiose apparizioni in “How I Met Your Mother”, “Bee Movie”, “Party Down”, l’intramontabile “Parks and Recreation”. Il suo ruolo di Karen Walker le ha fruttato ben 4 Screen Actors Guild Awards, 2 Emmy Awards e quattro candidature ai Golden Globes.

Sean Hayes è Jack McFarland: tutto il resto è noia

Il primo grande ruolo di Sean Hayes è stato proprio quello in Will & Grace, nei panni dell’esplosivo gay Jack McFarland (o “Solo Jack”, se preferite). Per questo suo formidabile ruolo ha vinto un Emmy Award, 4 Screen Actors Guild Awards e un American Comedy Award, oltre che 6 nomination al Golden Globe. Insomma: Sean Hayes colleziona una serie di successi che portano al decollo la sua carriera nel mondo dello spettacolo.

Bonus: che fine ha fatto Rosario Salazar?

Tutti abbiamo amato e apprezzato la stoica e adamantina Rosario di Will & Grace, la paziente e incredibile signora delle pulizie di Karen Walker. Interpretata sul piccolo schermo da Shelley Morrison, il suo ruolo di presenza incrollabile accanto alla labile padrona di casa è stato il leitmotiv di tantissime risate. Shelley Morrison è apparsa in oltre 25 film e 200 episodi televisivi, e per ben 32 ha dovuto impersonare una cameriera. Proprio nel momento in cui è arrivata l’audizione per Will & Grace, Shelley stava dicendo al suo agente che non avrebbe mai più accettato ruoli simili. Fortunatamente l’attrice ha cambiato idea!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky