Caricamento in corso...
07 luglio 2017

Will & Grace: nel trailer della prossima stagione, come ai vecchi tempi

print-icon
Will & Grace: nel trailer della prossima stagione, come ai vecchi tempi

Scimmiottare il motto di Trump “Make America Great again” non è mai stato così divertente come con il ritorno di “Will & Grace, che dell’umorismo pungente hanno fatto un vero e proprio punto d’onore. Il nuovo trailer, uscito pochi giorni fa, annuncia il ritorno di una delle sit-com più amate di tutti i tempi sotto uno dei migliori auspici che gira sul Web: “Make Television Gay again”. E noi, personalmente, non vediamo l’ora.

Quanti di noi, almeno una volta negli ultimi 11 anni, hanno sognato di avere un ripiano dei liquori fornito almeno la metà di quello di Karen Walker? Quanti di noi hanno immaginato, in una serata di pioggia, di potersi godere la televisione e un barattolo di gelato in compagnia dell’umorismo pungente di Will Truman o della pazzia trascinante di Jack McFarland? La sit-com “Will & Grace” torna a settembre, e con un trailer scoppiettante si prepara a farci ridere ancora una volta.

Will & Grace: il grande ritorno in televisione

Sono ormai due mesi che si fa un gran parlare del ritorno in grande stile della sit-com “Will & Grace”, e finalmente sembra tutto ufficializzato. Il debutto avverrà in America il 28 settembre 2017, e la stagione di ritorno sarà composta da 12 puntate in cui i nostri quattro amatissimi protagonisti ci racconteranno che cos’è successo nel frattempo e ci coinvolgeranno nelle loro vite attuali.

Nell’ultimo video trailer, rivediamo i protagonisti – ancora favolosi e in forma più che mai – che riprendono in considerazione l’idea dello show. Will Truman (Eric McCormack, 54 anni), Grace Adler (Debra Messing, 48 anni), Karen Walker (Megan Mullally, 58 anni) e Jack McFarland (Sean Hayes, 47 anni) tornano, con il loro umorismo politicamente scorretto, a farci compagnia sul piccolo schermo con la promessa che siamo insieme in tutto questo. E il motto che appare sul banner promozionale è appunto “ALL IN THIS TOGETHER”, piuttosto calzante anche con la decisione scenografica dell’immagine. I quattro protagonisti della commedia sono infatti immersi, tutti insieme, in una vasca da bagno piena di schiuma. Immancabili i bicchieri di bollicine, marchio di fabbrica soprattutto della nostra Karen dalla voce sottile e dalle pungenti battutine.

Il grande ritorno dopo 11 anni

Sono passati 11 anni dall’ultima volta che li abbiamo ammirati insieme sul piccolo schermo, ma ora che li rivediamo tutti e quattro sembra ieri che la serie si è conclusa, dopo 8 stagioni di premiato servizio, il 18 maggio del 2006. Per farvi capire le dimensioni del successo di questa commedia con le risate registrate, ecco alcuni dati pratici: Will & Grace ha ottenuto 83 nomination per il Primetime Emmy Awards e ne ha vinti 16. Tutti e quattro i protagonisti hanno vinto almeno un Emmy per la loro interpretazione nella serie. Megan Mullally e Sean Hayes hanno vinto il maggior numero di Screen Actors Guild Awards per il loro ruolo da attori non protagonisti. “Will & Grace” ha ottenuto anche il GLAAD Media Awards per la ricezione positiva che la serie ha avuto dalla comunità gay. Possiamo solo immaginare quello che i quattro (ormai stagionati) ragazzi senza peli sulla lingua si inventeranno su Donald Trump.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky