Caricamento in corso...
11 luglio 2017

Gemma Whelan di Trono di Spade: quasi licenziata per spoiler

print-icon
Gemma Whelan di Trono di Spade: quasi licenziata per spoiler

Sarebbe un vero peccato farsi licenziare prima ancora di iniziare a recitare in una delle serie più amate e popolari di sempre, Il Trono di Spade. Ci era quasi riuscita Gemma Whelan, attrice e volto di Yara Greyjoy, che con un atto innocente ha rischiato di mandare all’aria tutta la segretezza che avvolge il copione di Game of Thrones.

Tipica Greyjoy pronta a far danni: Gemma Whelan, volto di Yara Greyjoy, sorella del povero Theon (o di quello che è rimasto) ha rischiato di farsi licenziare per un piccolo spoiler. Questa svista, avuta in buona fede, ha rischiato di far saltare in aria il suo piccolo grande momento di gloria.

Gemma Whelan, quasi licenziata per spoiler

Nel corso di un’intervista con il The Times, Gemma Whelan, volto di Yara Greyjoy e sorella di Theon Greyjoy, ha raccontato della sua piccola disavventura con i produttori di Trono di Spade. Tutto è cominciato alla fine della prima stagione, quando Gemma ha ottenuto il ruolo di Yara ed era così felice da volerlo condividere con il mondo intero. Quello che la Whelan non sapeva, però, è che aveva appena siglato (con il sangue) un accordo di ferro con uno degli show più blindati della storia.

“La prima lezione l’ho imparata nel momento in cui ho ottenuto il lavoro. Nessuno mi disse di mantenere il silenzio sulla mia parte. Pensavo fosse normale inserirlo come spotlight nel mio curriculum vitae, e così ho fatto. ‘Quest’estate, Gemma Whelan interpreterà Yara Greyjoy in Game of Thrones’. Inutile dire che Internet è andato in tilt. Uno degli adorabili, adorabili produttori mi ha chiamata nel suo ufficio e mi ha detto, chiaro e tondo: ‘Questa è una cosa molto seria. Quasi non possiamo tenerti nel tuo ruolo per quello che hai fatto’”.

Audizioni contro ogni aspettativa

Nel 2011, Yara Greyjoy stava facendo alcune audizioni per sfondare nel mondo del piccolo schermo. In quel periodo aveva appena perso un ruolo importante in Threesome della Comedy Central, ma qualcuno l’aveva notata. Uno dei direttori del casting lavorava anche per Trono di Spade, e le ha spiegato che lei era esattamente la persona che stavano cercando per interpretare Yara Greyjoy. “Io non ero d’accordo per niente,” ha detto Yara, ridendoci su. “Ho guardato tutta la prima stagione e ho pensato che non ce l’avrai mai fatta. Insomma, ho fatto un paio di commedie, facevo qualche stand-up, ma una serie HBO? Wow, non credevo di potere: e invece ce l’ho fatta. Non è facile sfondare in entrambi i settori”.

Tuttavia, il senso dell’umorismo di Gemma è più vivo che mai. Nell’ultima stagione abbiamo lasciato Yara e Theon in compagnia di Daenerys, insieme alla sua flotta e i suoi draghi, che si imbarcavano minacciosamente nell’avventura per la conquista dei Sette Regni. “L’anno scorso, quando ho filmato quella scena dove ci trovavamo sulle barche che navigavano sicure verso il tramonto, mi trovavo in realtà a Belfast, in un parcheggio, ed era una brutta giornata di pioggia. Ci hanno detto che dovevamo guardare sopra la porta del garage: così io ed Emilia Clarke abbiamo dovuto lanciare questo guardo fantasmagorico e conquistatore ad un brutto pezzo di ferro, come se stessimo per conquistare il mondo”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky