Caricamento in corso...
13 luglio 2017

Il Trono di Spade, Kit Harington: "Potreste dire addio a Jon Snow..."

print-icon
L'attore Kit Harington

Il Re del Nord è davvero intoccabile? Secondo alcune recenti dichiarazioni di Kit Harington, forse no: Jon Snow potrebbe essere una delle uscite eccellenti dell’imminente settima stagione de Il Trono di Spade.

Manca solo qualche giorno all’uscita della settima stagione de Il Trono di Spade, e già gli attori, come Kit Harington, stanno rilasciando qualche dichiarazione sull’ottava.

Jon Snow, amato Re del Nord

Il Trono di Spade è sicuramente una delle serie televisive che più mette d’accordo milioni di persone dai gusti differenti in tutto il mondo: la saga ideata da George R. R. Martin, infatti, piace sia agli amanti del fantasy sia a chi invece non è mai riuscito a vedere un solo film de Il Signore degli Anelli. Merito di una storyline che intreccia strategia politica e militare, storie avvincenti e personaggi complessi ai quali lo spettatore non può non affezionarsi. Uno di questi è ovviamente Jon Snow, il bastardo degli Stark interpretato dal bravissimo Kit Harington e che, contro ogni previsione, si sta rivelando uno dei tasselli fondamentali del puzzle che porteranno una dinastia piuttosto che un’altra a sedere sul famigerato Trono di Spade. Ricongiunto con Sansa Stark, sua sorella, il destino che lo attende in questa settima stagione di Game of Thrones è ancora oscuro e indeciso, soprattutto perché gli attori hanno il divieto assoluto di rivelare cosa accade al loro personaggio – pena il licenziamento in tronco, cosa che ha rischiato seriamente Gemma Whelan. Ma Kit Harington ha deciso di far stare ancora di più i fan sulle spine anticipando qualche curiosità sull’ottava stagione del Trono di Spade.

Le scioccanti dichiarazioni di Kit Harington

In una recente intervista Kit Harington ha fatto alcuni avvertimenti ai fan de Il Trono di Spade, che hanno messo in allarme tutti gli amanti della storyline di Jon Snow: “Ora siamo tutti in pericolo. Abbiamo bisogno di sapere se vivrà, d'altronde lui e altri pochi personaggi sono il centro dello show, ma vi dico una cosa: non aspettatevi di vederlo tornare nella stagione 8 perché potreste rimanere davvero delusi”. Insomma, nella settima stagione di Game of Thrones dobbiamo aspettarci un altro bagno di sangue? Secondo alcune teorie che stanno circolando sul web, Jon Snow potrebbe avere alcuni problemi con la sorellastra Sansa Stark, e alcune dichiarazioni di Kit Harington effettivamente sembrano premere in questa direzione: “Jon è comunque il capo, il Re del Nord, ma adesso accanto a lui c'è Sansa, la legittima erede degli Stark. Lei fa domande in continuazione, mette in discussione la sua leadership, e lui non può trattarla come un normale sottoposto perché è sua sorella. Sansa è infuriata con Jon per tanti motivi, ma allo stesso tempo sa di essere più scaltra di lui, quindi non resta che aspettare e vedere quale sarà la sua prossima mossa”.

Una mossa furba?

Nonostante le recenti dichiarazioni di Kit Harington sulla prossima stagione de il Trono di Spade, non dobbiamo dimenticarci però che gli attori della serie si divertono a depistare i fan per evitare spoiler e anticipazioni che potrebbero poi rovinare l’effetto sorpresa che ha fatto – e fa – una delle fortune della serie. Pensate alle Nozze Rosse, avrebbero sortito lo stesso effetto se si fosse saputo qualcosa della festa di matrimonio? Ovviamente teniamo le dita incrociate, ma forse in questa settima stagione di Game of Thrones dovremmo davvero prepararci a dire addio a qualcuno.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky