Caricamento in corso...
17 luglio 2017

Games of Thrones 7: le location esclusive della serie

print-icon

Se c’è un posto che è stato fondamentale per la riuscita delle riprese di Game of Thrones, quello è sicuramente la Spagna, e soprattutto l’Andalusia: è qui che hanno visto la luce Dorne, i Dothraki, ma anche Approdo del Re. Scopri tutte le curiosità sui Sette Regni con questo speciale di Sky Atlantic.

Il mondo è in fibrillazione visto che questa notte è uscita la prima puntata della settima stagione di Game of Thrones, la serie televisiva tratta dai romanzi di George R. R. Martin e che è diventata un vero e proprio fenomeno cult.

Viaggio nel mondo di Game of Thrones

L’inverno è arrivato, e con esso anche la prima puntata della settima stagione di Game of Thrones: la battaglia per la conquista del trono di spade è entrata nel suo punto più vivo, ma molti dei protagonisti ancora non sanno che una nuova minaccia sta arrivando da nord. La guerra per i Sette Regni sta per trasformarsi nella lotta tra vivi e morti ed è probabile che nelle nuove puntate assisteremo a un ennesimo colpo di scena che ci farà saltare il cuore in gola. Prima di allora però, Sky Atlantic ci aiuta a rinfrescare la memoria portandoci nei luoghi più significativi della quinta e sesta stagione: sapevate che molte delle scene di Game of Thrones sono state girate in Spagna? E che questa è la location prediletta dai produttori de Il Trono di Spade perché, come dice Jerome Flynn – il nostro mercenario Bronn per intenderci – “la Spagna è un paese che al suo interno ne contiene molti altri”?. Viaggiamo quindi in Andalusia, dove troviamo la residenza della famiglia Martell e la città di Dorne a Siviglia, e anche il mare Dothraki nel deserto di Almeria –chi l’avrebbe mai detto che fosse a est delle Città Libere, a nord della Baia degli Schiavisti e a ovest delle Montagne delle Ossa? La Spagna riserva davvero tantissime sorprese.

Tutte le curiosità sui Sette Regni

Quello che vediamo nello speciale dedicato a Game of Thrones ovviamente non riguarda solo le curiosità sui luoghi delle stagioni passate, ma riporta anche le impressioni dei vari attori, le teorie più disparate sui personaggi (chi è la vera madre di Jon Snow?) e ci rinfresca anche la memoria sulle morti della sesta stagione de Il Trono di Spade. Se vi sembravano poche, alla fine di questo speciale vi renderete conto che invece la sesta stagione di Game of Thrones è stata una vera e propria ecatombe: i decessi hanno riguardato non solo tanti personaggi secondari, ma anche alcuni dei protagonisti più amati della saga. Abbiamo detto con rammarico addio a Hodor, il gigante buono, morto per salvare Bran dall’avanzata degli Estranei. A Rickon Stark, ucciso da una freccia davanti Jon Snow. A Osha, che si è presa cura dei piccoli Stark per tutto il tempo che sono stati lontani da casa, e li ha aiutati più volte a fuggire, morendo per loro. Ci sono però anche personaggi cui abbiamo detto addio con piacere: uno di questi è sicuramente Walder Frey, l’artefice di uno dei momenti più tragici di Game of Thrones – non serve che menzioniamo le Nozze Rosse, vero? –e ammazzato senza pietà da Arya Stark per vendicare la morte di Rob e di sua madre. E l’altro è Ramsay Bolton, il sadico e psicopatico figlio bastardo di Lord Bolton che muore sbranato dai suoi cani per mano di Sansa Stark. Vi si è accesa la curiosità? Bene, non vi resta che guardare lo speciale di Sky Atlantic!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky