Caricamento in corso...
26 luglio 2017

Game of Thrones: la collana di Sansa Stark ha un significato speciale

print-icon
Game of Thrones: la collana di Sansa Stark ha un significato speciale

Se c’è un aspetto della produzione su cui Il Trono di Spade, la serie TV di Sky Atlantic, ha saputo viziarci, è proprio la ricercatezza dei costumi. I costumisti trasformano ogni abito in un racconto della storia di chi lo indossa, ed evocano simboli e messaggi inconsci che parlano dei personaggi con una sensibilità fuori dal comune.

I costume designer, come sempre, riescono a superarsi con ogni abito che confezionano per la serie televisiva più amata di Sky Atlantic: Il Trono di Spade. Questa volta, ad attirare l’attenzione dei fan amanti dei dettagli ci pensa la collana di Sansa Stark, interpretata magistralmente dalla splendida attrice Sophie Turner.

Un messaggio indecifrabile?

Tutti i fan di Il Trono di Spade che si rispettino fanno attenzione ai dettagli di scena: in particolare, costumi e accessori hanno guadagnato il loro posto speciale nell’apprezzamento della serie. Ad attirare innumerevoli teorie ci ha pensato l’ultima collana di Sansa Stark, Signora di Grande Inverno che da poche puntate si è finalmente ricongiunta con il fratello bastardo, Jon Snow (Kit Harington). Da quando una delle gemme della sua collana è stata utilizzata per uccidere re Joffrey Baratheon nella seconda puntata della quarta stagione, nessuno può più fare a meno di prestare occhio a questi piccoli dettagli di stile che fanno la differenza. Con l’episodio “Stormborn”, Sansa ha sfoggiato un nuovo abito e, soprattutto, una nuova collana tutta da esplorare e studiare nei dettagli: i fan hanno complottato a lungo, confrontandosi su possibili teorie riguardanti il suo significato e hanno prodotto alcune interessantissime conclusioni che vale la pena di prendere in considerazione.

Il mistero del gioiello di Sansa

Nel secondo episodio della settima stagione, Sansa Stark ha indossato un maxi-gioiello dal significato enigmatico. La collana, dagli ampi anelli argentati, presenta un grosso cerchio attraverso cui il gioiello stesso si interseca fino a ricadere sul suo seno. Su Buzzfeed è stato fatto notare che questo bijoux è molto simile a quello indossato da Sansa quando ha dato il benservito a Ditocorto nella quarta stagione.

Grazie alle menti illuminate di Reddit, abbiamo scoperto che quel gioiello poteva significare una possibile “rottura dei vecchi legami” di Sansa, che si stava liberando dal gioco crudele di Petyr Baelish per riconquistare la sua indipendenza. A gettare benzina sul fuoco ci ha pensato Michele Clapton, la pluripremiata costume designer della serie, che ha aggiunto qualche piccante dettaglio in più: “Il gioiello dovrebbe rappresentare una piccola versione di Ago, la spada di Arya Stark, grazie ai piccoli spuntoni che si possono vedere sulla sua superficie”. Un altro acuto Redditor ha fatto inoltre notare che nella quarta stagione l’anello centrale presentava una barra che lo faceva assomigliare alla lettera greca Theta, associata da sempre al concetto di morte. Ora, con la settima stagione, questa barra centrale è scomparsa e la collana è tornata. Che cosa può significare? Difficile dirlo con precisione senza gustarci le prossime puntate, ma vi invitiamo a fare massima attenzione ai gioielli rivelatori: che la bella Sansa Stark stia per entrare ufficialmente nel Gioco del Trono? E che ne sarà di Petyr Baelish? Tutto può succedere.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky