Caricamento in corso...
27 luglio 2017

Lady Diana: il fratello racconta dettagli inediti sulla morte

print-icon
Charles Spencer il fratello di Lady Diana racconta dettagli inediti sulla morte

Il 31 agosto saranno passati vent’anni dalla morte di Lady Diana, la principessa più amata del mondo. E, proprio in questi ultimi giorni, stanno uscendo nuovi dettagli sulla sua morte che stanno sconvolgendo il mondo intero.

Negli ultimi giorni si parla molto di Lady Diana visto che quest’anno ricorre un anniversario importante: è il ventennale della sua morte.

Giù le mani da Lady Diana!

Nuovi inquietanti dettagli stanno emergendo su Lady Diana e la sua morte negli ultimi giorni. Questa volta a fare delle rivelazioni scioccanti è stato il fratello dell’ex moglie di Carlo d’Inghilterra, Charles, nono conte di Spencer, e ha raccontato alcuni retroscena sulla sua morte e il funerale che hanno fatto accapponare la pelle. Innanzitutto il fratello di Lady Diana ha detto che più volte dei malviventi hanno provato a trafugare la salma della principessa triste ma che, fortunatamente, sono riusciti a sventare sempre qualsiasi tentativo in questo senso. Una cosa molto triste e brutta, che chiunque vorrebbe mai capitasse a nessuno, e che diventa ancora più odioso nel caso di Lady Diana, una delle donne più buone e generose che siano mai esistite. Ma non è finita qui: il conte di Spencer ha detto che ai funerali della sorella William e Harry non avrebbero mai dovuto camminare dietro al feretro della madre e che quello fu un colpo basso tirato ai danni dei bambini al solo scopo di apportare dei benefici alla famiglia reale.

Il dettaglio del funerale

Il fratello di Diana, Charles, ha detto che la Casa Reale gli aveva confermato che era la volontà di Lady D. che i figli seguissero il feretro ma che in seguito ha scoperto che era solo una bugia. L’uomo non sembra avere molti buoni rapporti con la casata Windsor, e forse non dimentica i guai che la sorella ha avuto con la famiglia dell’ex marito, Carlo d’Inghilterra: problemi che si sono visti palesemente nel momento in cui la regina Elisabetta aveva deciso di non concedere i funerali pubblici per l’ex nuora. Un affronto per il popolo inglese, le cui proteste hanno fatto sì che non si svolgessero in forma privata. Ovviamente Charles Spencer ha tenuto un discorso di ricordo per commemorare la sorella durante i funerali di Londra ed è stato molto criticato per aver raccontato dei dettagli personali della vita di Lady Diana. In molti hanno pensato che le critiche fossero arrivate soprattutto dalla regina Elisabetta, ma Charles ha negato dicendo che, anzi, era stata praticamente l’unica a supportarlo. “Aveva tutto il diritto di dire quello che sentiva, era il funerale della sorella”, avrebbe detto la regina d’Inghilterra.

Il difficile rapporto tra Diana e la famiglia reale

Tra Lady Diana e la famiglia reale ci sono sempre state molte tensioni: questo sia perché il matrimonio con il principe Carlo non stava andando affatto bene, sia perché è sempre stata allergica alle regole imposte dalla famiglia reale. Se oggi la cosa è vista come un punto di forza e motivo in più per ammirare Buckingham Palace, all’epoca questo suo anticonformismo era mal visto dai nobili e dall’alta aristocrazia. E la cosa ha creato non pochi problemi alla povera Lady Diana, che ha sempre dovuto combattere contro mille pregiudizi e malelingue durante la sua breve vita. C’è chi però la ricorda con amore: i suoi figli, William e Harry, che ancora oggi si commuovono parlando dell’adorata madre.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky