01 agosto 2017

American Horror Story: Cult, il nuovo raccapricciante trailer

print-icon
American Horror Story: il nuovo raccapricciante trailer

È uscito il nuovo trailer della serie televisiva antologica American Horror Story: il maestro del brivido del piccolo schermo, Ryan Murphy, è pronto a regalarci una nuova storia proveniente dalla sua spaventosa immaginazione. Che cosa ci possiamo aspettare da AHS: Cult?

American Horror Story è una serie che si guarda rigorosamente di notte, in una stanza buia e, possibilmente, a casa da soli. Non si ammettono eccezioni: tutto deve creare l’atmosfera perfetta per fruire di queste storie sull’orlo della follia e provocarci quella paura che non si può spiegare. Soprattutto dopo una certa età!

American Horror Story: Cult, il nuovo trailer

Solo dieci secondi di “che cosa ho appena guardato?” e poi più niente. Dieci secondi, un lasso di tempo più che sufficiente per un trailer del maestro del terrore Ryan Murphy. American Horror Story: Cult non ha bisogno di molte presentazioni. Potrebbe essere riassunto con due semplici concetti: clown e lavaggio del cervello. Se la prima parola è diventata specialmente popolare quest’anno, con tutti i trailer annessi e connessi al grande ritorno di IT – grazie per il trauma, Stephen King -, il lavaggio del cervello è un tema caldissimo della comunicazione degli ultimi tempi, seppellita da messaggi pubblicitari subliminali e bombardata da ogni direzione. Dieci secondi: più che sufficienti per invitarci a riflettere sul fatto che, forse, non vogliamo più farci un bagno di schiuma nella vasca da bagno. Il volto del clown che emerge dalla superficie, con gli occhi e la bocca cavi, è più che sufficiente a trasformarci tutti in appassionati della doccia. In poche ore Ryan Murphy ha prodotto materiale che il nostro subconscio dovrà smaltire in anni e anni di meditazione e riposo assoluto: solo negli ultimi 7 giorni sono usciti ben 5 trailer dedicati a presentare alcuni aspetti della nuova stagione “Cult”.

Tutti messaggi subliminali

“Sii parte di noi”, “Ci stavi aspettando. Il tuo primo compito inizia ora”, “Siamo appena sotto alla superficie”, “Sei molto vicino”, “Abbiamo appena cominciato, ti ricontatteremo”: questi sono solo gli ultimi messaggi rilasciati dalla pagina Instagram di American Horror Story in relazione ai mini trailer dedicati alla serie “Cult”. Non possiamo fare a meno di notare l’ispirazione latente, probabilmente dedicata un po’ a IT e un po’ a Fight Club, con quella “sana” punta di fanatismo pazzoide con cui Ryan Murphy ci vizia ogni stagione sempre di più. C’è chi già allude ai pagliacci come un riferimento a Donald Trump e ai suoi elettori, un ragionevole dubbio che sorge vedendo alcuni dei trailer, dove Hillary Clinton e il Presidente degli Stati Uniti sono rappresentati in maniera piuttosto grottesca.

Chi ci sarà nella settima stagione di AHS: Cult?

Il cast di AHS: Cult punta sulla coppia che vince sempre. La nostra fantastica Sarah Paulson entra a pieno titolo nella nuova stagione, accompagnata da Evan Peters: i due, che nella stagione precedente “Roanoke” avevano interpretato una coppietta innamorata, saranno amanti anche nella nuova serie. Nella nuova stagione saranno affiancati da Lena Dunham, Billy Eichner, Billie Lord (Scream Queens), Leslie Grossman, Colton Haynes (Teen Wolf) e i grandi veterani di sempre, Adina Porter, Cheyenne Jackson, Frances Conroy e Mare Winnigham. Grande assente, che farà certamente sentire la sua mancanza anche quest’anno, è Jessica Lange.

Un post condiviso da American Horror Story (@ahsfx) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky

500 Cannot find class apps.skyit.components.pages.menu.SightlyJava_footer.