Caricamento in corso...
22 agosto 2017

Game of Thrones: le frasi più belle delle donne del Trono di Spade

print-icon
Game of Thrones: le frasi più belle delle donne del Trono di Spade

La popolarità della serie televisiva in onda su Sky Atlantic più amata di tutti i tempi, ovvero Il Trono di Spade, va pari passo con l’amore incondizionato che proviamo per i personaggi che lo rendono così speciale. Finché non muoiono. E di solito, succede abbastanza spesso. Per ricordare chi non c’è più, per omaggiare i vivi e per farsi due risate, ecco alcune delle frasi celebri delle donne dei Sette Regni (e oltre).

A rendere speciale Il Trono di Spade non ci sono solo la trama, i draghi e l’intreccio. L’elemento che ha davvero fatto la differenza nell’audience è imputabile, anche, ai personaggi femminili. Emancipate, coraggiose, furiose, crudeli, protettive: le donne del Trono di Spade hanno, a modo loro, conquistato l’audience di tutto il mondo rendendosi uniche e inimitabili.

Le donne de Il Trono di Spade: per non dimenticarle mai

A volte ce lo dimentichiamo, ma Il Trono di Spade è uno degli show televisivi che più lascia spazio alle donne. La serie della HBO, in onda in Italia su Sky Atlantic, racconta un intreccio di storie dove le donne – di qualsiasi tipologia, carattere e orientamento – riescono a fare il buono e il cattivo tempo della storia senza necessariamente sfruttare i cliché e gli espedienti classici della femminilità “da stereotipo”. Ogni donna de Il Trono di Spade è unica e speciale, e c’è un personaggio per tutti i gusti. Pensiamo alla coraggiosa Arya, maschiaccio e irriverente, o alla bella Sansa, silenziosa, ferita ma che nessuno è mai riuscito a spezzare. Daenerys, i suoi draghi e i suoi sogni di potere, pensiamo a Cersei Lannister e alla sua ambizione senza confini. In questo show, è facile immedesimarsi, e farsi guidare dai passi – talvolta fatali - dei nostri personaggi preferiti. Che siano ancora vive o abbiano avuto qualche incidente di percorso, a noi le donne de Il Trono di Spade piace ricordarle così: all’apice della loro potenza.

Le migliori citazioni delle donne de Il Trono di Spade

Per omaggiare la settima stagione e i suoi colpi di scena (che potremmo tranquillamente definire pugnalate, grazie Martin), ecco alcune delle migliori frasi brevi dei nostri personaggi femminili preferiti della serie Il Trono di Spade:

  •  Isola dell’Orso non riconosce altro re se non il Re del Nord, il cui nome è STARK. [Lyanna Mormont]
  • Sarò anche piccola, sarò anche una donna, ma non me ne starò a cucire accanto al focolare mentre degli uomini combattono al posto mio. [Lyanna Mormont]
  • Io sono Daenerys, Nata dalla Tempesta, della Casa Targaryen, dell'antico sangue di Valyria e vi dico che sono io la figlia del Drago. Vi do la mia parola che coloro che vi faranno del male moriranno tra urla di tormento. [Daenerys Targaryen]
  • Io non ho conquistato questa città per governare sulle ingiustizie che ho voluto cancellare. L'ho conquistata per dare libertà al popolo. Ma libertà significa anche fare le proprie scelte. [Daenerys Targaryen]
  • Non è facile ammettere a noi stessi quale sia la nostra vera natura. [Margaery Tyrell]
  •  Due interpreti si trovano su una nave che affonda. Il primo dice: “Tu sei capace di nuotare?” Il secondo risponde: “No, ma sono capace di urlare aiuto in diciannove lingue”. [Missandei]
  •  Non importa chi sei, o quanto sei forte, ci saranno sempre situazioni che non puoi controllare. Cose che mai avresti potuto prevedere o prevenire, neanche volendo. Non puoi controllare il destino. [Cersei Lannister]
  • GUARDATEMI! Guardatemi bene! Sarò ciò che vedrete prima di morire. [Cersei Lannister]
  • Perché una ragazza dovrebbe svenire vedendo le sangue? Le donne vedono molto più sangue degli uomini! [Ygritte]
  • La prossima volta che alzerai una mano in mia direzione sarà l’ultima volta che avrai delle mani. [Daenerys Targaryen]
  • Ogni livido è una lezione, e ogni lezione ci rende migliori. [Arya Stark]
  •  Non riesci ad amare nessuno nel modo in cui ami il tuo primo figlio. Non importa cosa faccia. [Cersei Lannister]
  •  Io sono un lupo e non ho paura. [Arya Stark]
  • Cosa succede quando un eunuco prova a sedurre una vecchia decrepita? Quesiti per i filosofi. [Olenna Tyrell]

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky