Caricamento in corso...
07 settembre 2017

Antonio Banderas sarà Picasso nella seconda stagione di Genius

print-icon
Antonio Banderas

Antonio Banderas interpreterà Pablo Picasso nella seconda stagione di Genius, la serie tv prodotta da Ron Howard in onda su National Geographic nel 2018. L’attore spagnolo si è detto molto orgoglioso della scelta della produzione.

Nella seconda stagione di Genius, Antonio Banderas vestirà i panni del pittore spagnolo Pablo Picasso. La serie, prodotta da Ron Howard, andrà in onda nel 2018 su National Geographic.

Due spagnoli a confronto

L’attore si è detto elettrizzato all’idea di raccontare la vita di un grande artista come Picasso, con cui condivide la città di nascita, Malaga: “Sono sempre stato affascinato dalla storia di Pablo Picasso, uno dei pittori più innovativi al mondo”. E Ron Howard motiva la scelta quasi “necessaria” di Banderas: “Antonio ci è sembrato la scelta naturale. Così come Picasso, ha un approccio alla vita senza filtri che aggiungerà quella veridicità che stiamo cercando. È un attore di grande versatilità che sono sicuro riuscirà a ridare vita questo artista brillante e anticonvenzionale". Antonio Banderas è stato per anni l’attore feticcio di Pedro Almodovar, che lo ha scelto per interpretare alcuni dei suoi film più famosi, da “Donne sull’orlo di una crisi di nervi” a “Lègami”. I film di Almodovar lo fanno conoscere al grande pubblico e, soprattutto, fanno arrivare la sua fama oltreoceano. Hollywood si accorge presto del fascino carismatico del bell’Antonio e comincia così la seconda parte della carriera dell’attore. Philadelphia, accanto a Tom Hanks e Denzel Washington e Intervista col vampiro con Tom Cruise e Brad Pitt lo confermano ormai divo internazionale e sex symbol idolatrato dalle donne di mezzo mondo. Sul set di “Two much” conosce Melanie Griffith, che sarà sua moglie per 20 anni. La lista di film interpretati da Antonio Banderas è estremamente lunga: dal musical Evita, in cui canta e recita accanto a Madonna a La maschera di Zorro, da Pazzi in Alabama a Original Sin. Da diversi anni, l’attore è anche il protagonista degli spot pubblicitari di Mulino Bianco.

Una serie “geniale”

L’attesissima nuova stagione di Genius sarà trasmessa da National Geographic nel 2018, in contemporanea in 171 paesi del mondo. Dopo il grande successo della prima stagione, in cui è stata raccontata la vita Albert Einstein, la produzione ha pensato di dedicare i nuovi episodi al genio spagnolo dell’arte contemporanea. La prima edizione di Genius ha visto come protagonista Geoffrey Rush nei panni di Einstein, la serie è stata vista da ben 45 milioni di telespettatori in tutto il mondo e ha ricevuto ben 10 nomination agli Emmy, che saranno consegnati il 17 settembre. Le riprese della nuova stagione cominceranno alla fine dell’anno e la curiosità di vedere rappresentata la vita e l’arte di Pablo Picasso è tanta. L’artista spagnolo è stato uno dei pittori più prolifici, con una carriera sviluppatasi in oltre 80 anni, tra la Spagna e la Francia. Picasso ha dato un’interpretazione della realtà e del mondo completamente fuori dagli schemi. Tra le sue opere più famose ricordiamo Guernica, Il vecchio chitarrista cieco e Les Demoiselles d’Avignon, ritenuta da tutti l’opera che ha inaugurato uno dei più importanti movimenti del Novecento: il cubismo. Ma, oltre alle opere, anche la vita dell’artista è stata appassionante e ricca di avvenimenti: tra guerra, storie d’amore, lutti, ci sono tutti gli ingredienti per tenere incollati gli spettatori alla sedia.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky