05 ottobre 2017

Kim Kardashian: party hard con Kanye West!

print-icon
Kim Kardashian e Kanye West

Che bella che è la vita per Kim Kardashian e Kanye West! L’ereditiera non potrebbe essere più felice di così, e ha deciso di dare il via a degli epici festeggiamenti con il marito Kanye West.

Tempi felici per Kim Kardashian, che si diverte a festeggiare con il marito Kanye West: e certo, sono in attesa del terzo figlio!

Festa con gli amici!

Dopo vari rumors che li volevano in crisi, Kim Kardashian e Kanye West sono più felici che mai: la loro passione è svelata sui social, dove la regina dei reality ha pubblicato una foto che ritrae lei e il marito nell’atto di fare festa e divertirsi come matti. E come non potrebbero altrimenti, dato che hanno una vita più che perfetta? Kim e Kanye, oltre a essere genitori di due magnifici bambini – North e Saint – sono in attesa di un nuovo arrivo, che dovrebbe allietare la loro casa a gennaio. Se c’è infatti una cosa che Kim Kardashian desiderava con tutte le sue forze, era avere un altro bambino: purtroppo non le era possibile, in quanto soffre di una malattia chiamata placenta accreta che le rende molto difficile portare a termine una gravidanza. Per questo ha cercato una madre surrogata che potesse portare avanti la gestazione al posto suo, che non poteva assolutamente.

Un nuovo desiderato arrivo

Kim Kardashian ha avuto North e Saint portandoli lei stessa in grembo e, nonostante la gravidanza l’avesse riempita di gioia, non è potuta non inorridire di fronte a quanto sparato sui social e sui magazine, che all’epoca erano sempre pronti a far notare quanto fosse ingrassata. Una cosa assolutamente non apprezzata da Kim, che ha detto di aver cambiato completamente atteggiamento di fronte ai paparazzi e ai fotografi da quel momento. «Prima sorridevo sempre nelle foto. Dopo che ho avuto la bambina, invece, mi dicevo: queste sono le persone che ridevano di me, che pubblicavano quelle storie orribili, chiamandomi grassa a causa di qualcosa che non potevo controllare. Non voglio sorridere per loro. Ha cambiato il mio atteggiamento, chi sono. Ha cambiato davvero molto la mia personalità».

Una brutta pratica

Non è la prima volta che Kim Kardashian si trova a essere vittima di body shaming: recentemente è tornata a parlare di quando le hanno fatto delle foto in Messico, e le hanno modificate apposta per farla apparire con più cellulite di quella che aveva. «Ho visto queste foto orribili di me stessa quando ero in vacanza in Messico e le persone continuavano a modificarle. Voglio dire, non ero sicuramente nella mia forma migliore – non facevo sport da dodici settimane. E ho subito due operazioni all’utero. Già non mi sentivo bene con me stessa. E poi le persone hanno cominciato a modificare quelle foto e a renderle peggiori». Fortunatamente Kim Kardashian è una donna forte e sicura di se stessa, tanto che è riuscita – nonostante la sofferenza interiore – a farsi scivolare addosso quelle critiche e a continuare a camminare a testa alta. Purtroppo attaccare le donne per il proprio corpo è una pratica comune, soprattutto sui social, dove molte persone si nascondono dietro l’anonimato per dire le peggiori nefandezze. In molte hanno deciso di denunciare, ma purtroppo sembra che sia molto difficile porre definitivamente fine a questa pratica immonda. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky