11 dicembre 2017

Jessica Biel e Justin Timberlake: astrologicamente compatibili?

print-icon
Jessica Biel e Justin Timberlake: astrologicamente compatibili?

Bellissimi, divertenti e felici: la coppia formata da Jessica Biel e Justin Timberlake ha qualcosa di magico dovuto, probabilmente, all’intesa che i due sembrano dimostrare in ogni loro apparizione pubblica. Non si diventa “una delle coppie più belle e ammirate del 2017” per caso. Ci vogliono tempo, dedizione e soprattutto un pizzico di incanto. Lei è Pesci, lui è Acquario: scopriamo insieme se la loro affinità astrologica è forte come sembra!

SCOPRI IL TUO OROSCOPO SKY DI OGGI

Jessica Biel è nata il 3 marzo 1982, sotto il segno zodiacale dei Pesci. Justin Timberlake è un Acquario, nato il 31 gennaio 1981. Insieme, questa coppia un po’ magica ha fatto della sua stravaganza un punto di forza che li ha resi una duo irresistibile. Attori di successo, personalità controcorrente e inguaribili innamorati: che questa coppia abbia ricevuto un aiutino speciale dalle stelle?

Jessica Biel e Justin Timberlake: astrologicamente… compatibili!

 Lui è un attore e un musicista di successo, con un’attitudine irresistibile anche all’umorismo firmato YouTube. Lei è un’attrice, modella e cantante. Non solo le qualità di Jessica Biel e di Justin Timberlake si intersecano alla perfezione, ma hanno saputo fare della loro storia d’amore un autentico motivo d’invidia per tutti coloro che li guardano! Lei è Pesci, lui e Acquario: a livello puramente logico, i due sembrano fatti l’uno per l’altra, ma ci sono delle questioni da tenere in considerazione nel momento in cui il rapporto raggiunge lo step successivo e si fa serio. Intersecando i loro temi natali, la loro compatibilità è molto alta: la Luna di Jessica si trova in trigono con il Sole di Justin. Questa combinazione forma un patto di ferro che trasforma la loro comunicazione in una serie di azioni implicite. A loro, basta uno sguardo per intendersi alla perfezione. Questa alchimia degna di un romanzo deve però essere coadiuvata dai fatti e, soprattutto, dev’essere costantemente alimentata da un vivo interesse reciproco. Quando Justin ha incontrato Jessica, sapeva di volerla conquistare. Parlando con l’Us Weekly, il musicista ha ammesso: «C’è una cosa che si chiama cavalleria, e non deve per forza morire con l’avvento di Internet. Per come la vedo io, se stai chiedendo un appuntamento ad una ragazza, il minimo che tu possa fare per renderlo speciale è, almeno, farle sentire la tua viva voce. Ci ho messo un sacco di tempo a farle dire di sì».

Un rapporto in costante salita

L’intesa magica tra Jessica Biel e Justin Timberlake è frutto del duro lavoro di una coppia che non ha mai avvertito i sintomi di un leggendario “colpo di fulmine”. Il loro amore è stato costruito nel tempo e, sorprendentemente, ha richiesto molto più del previsto per decollare. Questo fattore è imputabile soprattutto alle loro agente impegnatissime: quando si sono conosciuti la prima volta, lui era in tour e non potevano fare altro che telefonarsi, come adolescenti innamorati. «Non ho potuto baciarlo per un sacco di tempo. Stavamo insieme, ma lui era lontano, sempre in tour. Così passavamo le ore al telefono, e il primo bacio è arrivato dopo molto, moltissimo tempo!», ha raccontato Jessica all’Entertainment Weekly. Tra i vari sussulti che hanno scosso la coppia c’è anche la questione della presunta infedeltà di Justin, che si è conclusa per fortuna nel migliore dei modi.

Sei nato sotto il segno dell’Acquario? Scopri il tuo Oroscopo Sky 2018

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky