12 dicembre 2017

Antonio Banderas: le prime immagini nei panni di Picasso

print-icon
Antonio Banderas

L’attore pubblica le prime foto dal set di “Genius”, che lo vedono interpretare il pittore spagnolo Pablo Picasso. Antonio Banderas è perfetto nella parte del grande artista, di cui è riuscito a rendere il particolare sguardo e la famosa espressività.

Come avevamo anticipato, “Genius”, la serie tv diretta da Ron Howard, avrà come protagonista il grande pittore spagnolo Pablo Picasso. A interpretare il genio della pittura contemporanea, Antonio Banderas, che sul suo profilo Instagram pubblica le prime foto dal set.

Antonio Banderas è un Picasso perfetto

A guardare la prima foto in cui l’attore veste i panni di Picasso è impossibile non notare la somiglianza tra i due. Nell’immagine, Banderas ha i capelli grigi con una pettinatura un po’ più retrò rispetto a quella con cui siamo abituati a vederlo, indossa una giacca blu e un’ampia sciarpa. Ma quello che lascia di stucco è l’atteggiamento, con le braccia incrociate, e lo sguardo, identico a quello del grande maestro dell’arte contemporanea. E, infatti, i commenti alla foto pubblicata dall’attore spagnolo non fanno che confermare quello che appare evidente: Antonio Banderas è un Picasso perfetto. Alcuni fan dicono addirittura di non averlo riconosciuto subito ma tutti sono concordi nel complimentarsi con il grande lavoro dei truccatori e con l’attore, che è riuscito a immedesimarsi perfettamente nel ruolo. Banderas si era detto molto contento di essere stato scelto dalla produzione per interpretare uno dei personaggi più carismatici dell’arte del Novecento. Il regista Ron Howard aveva motivato la scelta, ritenendola quasi necessaria, viste le caratteristiche umane e professionali dell’attore: «Antonio ci è sembrato la scelta naturale. Così come Picasso, ha un approccio alla vita senza filtri che aggiungerà quella veridicità che stiamo cercando». E queste prime immagini dal set non fanno che confermare la scelta vincente del regista e della produzione.

Una grande produzione per una serie “geniale”

La seconda stagione di “Genius” arriverà su National Geografic (canale 403 di Sky) la prossima primavera. La serie è prodotta da Brian Gazer e Ron Howard ed è composta da 10 episodi. Le riprese sono cominciate da poche settimane e si svolgeranno in diverse città d’Europa. Pablo Picasso da giovane è interpretato da Alex Rich, già visto in “Glow” e “True Detective” e lo stesso Banderas si è divertito a pubblicare su Instagram i due volti del Picasso della serie, mettendoli a confronto in un collage fotografico. La pittrice francese Françoise Gilot, compagna di Picasso e madre di due dei suoi figli, è interpretata da Clémence Poésy, già vista in “Harry Potter e il calice di fuoco”.  L’amante e musa Marie-Thérèse Walter, madre della prima figlia del pittore, ha il volto di Poppy Delevingne. Ci sono poi alcuni ritorni, già visti nella prima serie di “Genius”, dedicata ad Albert Einstein: T.R. Knight, Seth Gabel, Samantha Colley e Johnny Flynn. La prima stagione della serie ha visto come protagonista l’attore inglese Geoffrey Rush nei panni di Einstein e ha ricevuto grande successo di critica e di pubblico, con oltre 45 milioni di telespettatori in tutto il mondo. Anche questa seconda stagione, dedicata a uno dei grandi protagonisti dell’arte del Novecento, si preannuncia vincente, sia per il cast che per la vita del pittore spagnolo, densa di numerosi avvenimenti, sia privati che pubblici.

Et voilà Picasso!!! #genius @natgeochannel #Picasso Link in Bio ☝️

Un post condiviso da Antonio Banderas (@antoniobanderasoficial) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky