13 dicembre 2017

Angelina Jolie fan di Baricco: ha comprato i diritti di "Senza Sangue"

print-icon
Angelina Jolie e Alessandro Baricco

Angelina Jolie è ufficialmente una fan di Baricco. La notizia era già stata diffusa tempo fa, ma senza alcun seguito, ora invece la star americana ha preso una decisione importante, acquistando i diritti del libro “Senza Sangue” di Baricco: i fan però dovranno attendere per sapere i futuri sviluppi.

Sembrava una notizia caduta nel vuoto quando tempo fa, alcuni rumors avevano annunciato di un interesse da parte di Angelina Jolie per i diritti del libro di Baricco. Ora invece è realtà e la notizia è arrivata proprio dalla pagina ufficiale dello scrittore torinese, che ha annunciato al pubblico la recente acquisizione dei diritti cinematografici del suo libro “Senza Sangue”. I fan sono andati in delirio e trepidano per sapere quali saranno i futuri sviluppi da parte dell’attrice e neo regista statunitense, ma per ora dovranno avere ancora pazienza.

Angelina Jolie sempre più impegnata nei film d’autore

L’ex moglie di Brad Pitt sta dirigendo sempre di più la sua carriera lontano dai film hollywoodiani campioni di incassi, per concentrarsi su tematiche sociali rilevanti e profonde. Un esempio è stato il suo film come regista “First they killed my father”, in cui tratta il tema delle difficoltà sociali della Cambogia. Ora la Jolie ha deciso addirittura di acquistare i diritti cinematografici di uno dei libri che ha riscosso più successo, del noto scrittore torinese Alessandro Baricco, ma non ha rivelato che cosa accadrà in seguito. I fan non stanno più nella pelle per sapere i futuri sviluppi, ma la star non ha ancora comunicato se sarà lei la regista o la produttrice, ma soprattutto sono ancora sconosciuti i tempi di lavorazione. Il romanzo parla di una bambina chiamata Nina, che vive in una fattoria in America Latina, dove è costretta ad assistere alla morte di suo padre. Nella seconda parte del libro il focus si concentra sempre su Nina che però ora è adulta e incontra i responsabili di quel tragico omicidio. I romanzi di Baricco erano già stati adattati in ambito cinematografico, questo sarebbe il terzo progetto insieme a “La leggenda del pianista sull’oceano” e “Seta”. Sulla pagina Facebook ufficiale dell’autore, è stata pubblicata una citazione del libro per annunciare la notizia: “Nella campagna, la vecchia fattoria di Mato Rujo dimorava cieca, scolpita in nero contro la luce della sera”.

La sua carriera dopo Brad Pitt

Dopo un periodo decisamente duro e pieno di imprevisti, come quello che ha seguito il divorzio dall’ex marito Brad Pitt, Angelina Jolie è tornata decisamente in carreggiata ed è pronta a riprendere in mano più forte che mai la propria carriera. Ha ottenuto un buon riscontro con il suo ultimo film da regista “First they killed my father”, ma in cantiere ha già tantissimi altri progetti che la vedono coinvolta, tra cui anche l’acquisizione dei diritti di “Senza Sangue” di Baricco. Nei mesi scorsi è tornata anche a pieno regime con i suoi impegni da attivista e da ambasciatrice dell’UNHCR per i diritti dei rifugiati. La star infatti ha partecipato alle ultime conferenze, in cui ha incontrato anche il Primo Ministro canadese, con il quale ha avuto un dialogo importante. I fan della Jolie possono tirare quindi un sospiro di sollievo: la loro beniamina è tornata più forte che mai, grazie anche al supporto continuo dei suoi figli, al quale lei ha rivelato di dovere tutta la sua vita.

Angelina Jolie e Alessandro Baricco diritti cinematografici

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky