15 dicembre 2017

Kendall Jenner svela il sexy backstage della Christmas Card

print-icon
Kendall Jenner

Sguardo concentrato ed espressione seducente, Kendall Jenner tira fuori la top model che è in lei nel backstage della Christmas Card di casa Kardashian. E il risultato è che il web non vede l’ora di guardare la cartolina definitiva.

Kendall Jenner non è una ragazza che pubblica molti contenuti sui social, ma quando lo fa manda il web in fiamme.

Un backstage da urlo

Tutti sanno che tra poco arriverà la Christmas Card della famiglia Kardashian, e Kendall Jenner è ovviamente una delle protagoniste indiscusse della cartolina. Mentre Kim ha pubblicato già numerose foto, la modella ha preferito uno strano silenzio, interrotto fortunatamente dai meravigliosi scatti del backstage della Christmas Card. Kendall è stata immortalata mentre guarda ammiccando la telecamera, come solo un’indossatrice professionista sa fare. Gli scatti postati dalla socialite sembrano di un’altra epoca: l’immagine è un po’ sgranata e sono riportati dei dettagli significativi del set. Ma su una cosa tutti sono d’accordo: l’effetto è elegante e sexy allo stesso tempo.

Una tradizione piena di novità

La Christmas Card della famiglia Kardashian è una tradizione per il clan che, in vista del Natale, pubblica una cartolina rappresentativa dell’anno passato insieme. Voci molto insistenti dicono che sarà proprio in quest’occasione che Kylie e Kourtney annunceranno la loro gravidanza. Per adesso nessuno dice una parola, tantomeno Kendall Jenner, che tra tutte è quella più riservata. Nonostante si presti molto volentieri al reality show sulla sua famiglia e a volte racconti aneddoti sulla sua vita personale, è difficile che parli della quotidianità e, soprattutto, della sua parte più intima. In questo Kendall e Kylie sono completamente diverse: la piccola di casa Kardashian ha rivelato particolari che la riguardano, spesso mettendosi in contrapposizione con la sorella. «Sento come se questa notorietà sia destinata a finire prima di quello che ci aspettiamo. Solo che non so per chi io stia facendo questo. Vedo Kendall, Bella e Hailey che escono tutti i giorni, mettono insieme i loro outfit… sono fatte per questo. E a volte vorrei fare quello che fanno loro. Ma quella non solo io. Vorrei solo scappare via». Una semplice frase che dimostra quanto Kendall e Kylie Jenner siano diverse, anche se cresciute nello stesso modo.

Giusti obiettivi

Evidentemente Kendall Jenner è stata in grado di gestire la sua popolarità in modo differente e ha detto basta quando era troppo. Ad esempio, la top ha rifiutato di realizzare un reality sulla sua vita, preferendo concentrarsi sulla carriera di modella. Non è un caso se è diventata, in pochissimo tempo, la top più pagata del mondo: a soli ventidue anni è riuscita a far scendere dal trono Gisele Bündchen, un’impresa mai portata a termine da nessuno per ben quindici anni. La sua popolarità non è però esente da critiche: sono in molti a chiedersi se Kendall Jenner sarebbe mai diventata quello che è oggi se non avesse fatto parte della famiglia Kardashian. La risposta probabilmente è “no”, ed è questo che fa storcere il naso a molte persone nel settore dell’industria fashion. Che è comunque fagocitato dalla modella ormai.

Un post condiviso da Kendall (@kendalljenner) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky