di Floriana Ferrando

Un ritratto per capello. La graphic designer Patrícia Póvoa ha realizzato una raccolta di poster di alcune icone del pop - dai personaggi dei fumetti a quelli della tv - disegnandone solo la tipica acconciatura che esibiscono da sempre, tanto da diventare elemento essenziale del loro look.

Prendiamo la signora Simpson. Oltre la pelle color giallo e una famiglia irriverente, un altro suo tratto distintivo sono i folti capelli cotonati che si sviluppano in altezza. Come portare sul capo un casco di banane, insomma. Così la Póvoa ha piazzato su uno sfondo color arancio la sagoma della capigliatura di Marge Simpson, che anche in versione minimal appaiono inconfondibili.

Ad ispirare all’artista portoghese il progetto “Copyrighted Famous Hairs”, come lei stessa ha pensato di battezzarlo, è stata l’idea delle acconciature come caratteristica peculiare di un personaggio. D’altronde, chi non riconoscerebbe la frangetta dentellata che contraddistingue gli omini della Playmobil? Dunque non più pura vanità, l’haircut diventa segno identificativo di un marchio celebre.

Se qualcuno dovesse storcere il naso davanti all’iniziativa, basta dare un’occhiata ai poster per vedere come, seppur in stile minimal, questi ritratti non snaturano affatto i protagonisti. Anzi, riescono a conferirgli un’identità ben riconoscibile. I capelli raccolti sopra le orecchie come a formare una cuffia sono quelli della principessa Leia della saga di Star Wars, mentre il buffo ricciolo sulla fronte di Superman è da sempre caratteristico del supereroe, insieme alla calzamaglia blu e al mantello rosso.

Baffetti, barba folta e cresta di capelli sulla testa compongono il look inconfondibile di Mr. T, il beniamino degli adolescenti degli anni Ottanta appassionati di A-Team. Lunghezza media e ciuffo a spazzola, invece, per Mac Gyver e i suoi inseguimenti mozzafiato.

Infine, l’artista ha voluto rendere omaggio ad una icona della musica pop dei giorni nostri scomparsa recentemente: lunga chioma scura lunga la schiena, capelli cotonati sul capo e ampio ciuffo sulla fronte per Amy Winehouse.